Interessante

Come pulire correttamente una macchia d'erba?

Dopo una gita al parco, un picnic in famiglia o qualche ora di sport all'aria aperta, le macchie d'erba possono rimanere attaccate ai vestiti. Tuttavia, anche dopo più lavaggi, potrebbe non staccarsi. Per ovviare a questo problema, si consiglia di effettuare un trattamento speciale per rimuoverlo prima di inviarlo alla macchina.

I rimedi della nonna per rimuovere una macchia d'erba

Rimuovi una macchia d'erba dai tessuti fragili

È bene sapere che il trattamento da adottare per rimuovere una macchia varia da tessuto a tessuto. Non esiste una regola generale su cosa fare e quali ingredienti utilizzare anche se si tratta della stessa macchia. Raso, velluto, lana, seta e pelliccia sono tra i tessuti delicati. Per sbarazzarsi di una macchia d'erba incrostata su uno di questi materiali senza danneggiarli, lo è non è consigliabile usare alcol o aceto. È inoltre importante rispettare il dosaggio del detersivo e testare la tecnica su una superficie invisibile per verificare la reazione del bucato.

Per staccare raso, seta e pelliccia naturale o sintetica:

  1. Fare una miscela composta da 50% di ammoniaca e 50% di acqua;
  2. Immergere un panno con questa soluzione;
  3. Strofina delicatamente la macchia;
  4. Risciacquare con acqua tiepida.

Per rimuovere una macchia d'erba dalla lana o dal velluto :

  1. Realizza una soluzione basata su 25% di ammoniaca e di 75% di acqua;
  2. Immergere un panno nella soluzione;
  3. Pulisci la macchia con il panno umido;
  4. Lavare con il solito detersivo.

Rimuovere una macchia d'erba da altri tipi di tessuti

Prima di trovare la tecnica ideale per sbarazzarsi di una traccia di erba fresca o secca, è fondamentale controllare la composizione del tessuto. Per fare questo, basta leggere l'etichetta. Se l'abbigliamento, le scarpe da ginnastica o la biancheria non sono fragili (jeans, cotone, lino, ecc.), Scegli tra i seguenti suggerimenti:
  • Alcol denaturato
  1. Versane un po 'alcol denaturato leggermente sciolto in acqua su un panno asciutto;
  2. Tampona la macchia verdastra con;
  3. Risciacquare;
  4. Pulire con sapone prima di risciacquare nuovamente.
  • Succo di limone
  1. Spremi un limone;
  2. Versare il succo sulla traccia d'erba;
  3. Strofinare delicatamente con un panno umido;
  4. Risciacquare prima di lavare a mano o in lavatrice.
  • Dentifricio
  1. Inumidisci la macchia con acqua;
  2. Prendete una noce di dentifricio bianco e stendetela sopra;
  3. Usa uno spazzolino da denti per strofinare la macchia;
  4. Aggiungi qualche goccia di aceto bianco ;
  5. Risciacquare velocemente con acqua pulita.
  • Latte
  1. Riscaldare il latte;
  2. Bagna un panno con;
  3. Strofina la macchia;
  4. Lasciar agire qualche secondo;
  5. Lavare l'indumento in lavatrice.
  • Patata
  1. Prendi un Patata ;
  2. Tagliarlo a metà senza sbucciarlo;
  3. Strofinare energicamente la macchia con il lato carne;
  4. Attendere che il detersivo agisca da una a due ore;
  5. Lavare con il resto del bucato.
  • Acqua ossigenata
  1. Mettere un po 'd'acqua ossigenata su un panno pulito;
  2. Tampona l'area macchiata;
  3. Lavare a mano o in lavatrice il capo.
  • Sapone nero o sapone di Marsiglia
  1. Inumidisci il sapone nero o il sapone di Marsiglia;
  2. Ricopri la macchia per formare una crosta e strofina;
  3. Lasciare in posa qualche minuto;

Liberarsi di una macchia d'erba su altri rivestimenti

Oltre al tessuto, materiali come pelle, finta pelle, moquette, piastrelle, linoleum, metallo, legno o pietra possono essere soggetti a macchie d'erba. Fortunatamente, ci sono diverse tecniche e suggerimenti che funzionano per sbarazzarsene per sempre.

Rimuovi una macchia d'erba dalla pelle scamosciata o dal nabuk

  1. Diluisci un po 'ammoniaca o qualchealcol denaturato in acqua;
  2. Versare alcune gocce di questa soluzione sul cotone;
  3. Strofina la traccia verde con;
  4. Rimuovere i residui con un panno umido.

Rimuovere una macchia d'erba dal legno di teak, bianco, cerato o dipinto

  1. Rimuovere la macchia con una spugna abrasiva imbevutaacqua insaponata ;
  2. Se il segno è incrostato, strofinare energicamente con carta vetrata o lana d'acciaio;
  3. Applicare un prodotto per la cura del legno;
  4. Stirare uno strato protettivo sul supporto.

Staccare dal sisal

  1. Prendere shampoo in polvere per moquette ;
  2. Cospargilo sulla macchia;
  3. Attendi che il prodotto agisca;
  4. Aspirare i residui.

Rimuovere una macchia d'erba dalle piastrelle

  1. Bagna un panno con sapone nero liquido ;
  2. Strofinare energicamente la traccia con;
  3. Se la macchia d'erba persiste, rimuoverla con uno straccio imbevuto di alcool denaturato;
  4. Pulisci tutto con una spugna umida.

Carta da parati lavabile pulita oppure no

Se la carta da parati è lavabile:
  • Strofina delicatamente la macchia con un batuffolo di cotone imbevutoacqua insaponata o da aceto bianco;
  • Quindi asciugare.
Se la carta da parati non si lava via, rimuovere la macchia strofinando briciola di pane.

Rimuovi una macchia d'erba dal metallo

  • Acciaio inossidabile:
  1. Inumidisci un panno con alcol denaturato;
  2. Tampona l'area sporca;
  3. Risciacquare prima di asciugare.
  • Il rame:
  1. Versare una soluzione diAcqua calda e di aceto bianco;
  2. Immergere l'oggetto in esso per alcuni minuti;
  3. Risciacquare;
  4. Strofinare la zona interessata con un panno inumidito in acqua salata;
  5. Ripeti questo processo fino a quando la macchia d'erba non sarà completamente scomparsa.
Ottone:
  1. Fare un impasto a base di aceto, sale e farina ;
  2. Ricoprire la macchia con e strofinare delicatamente;
  3. Lavare accuratamente;
  4. Cera con uno smalto.

Staccare dal marmo

  1. Cospargere con il pietra pomice e bicarbonato di sodio sul prato;
  2. Lasciare in posa qualche minuto e risciacquare;
  3. Versare l'olio di lino su un panno pulito;
  4. Strofinare energicamente per far brillare il marmo.