Interessante

Come pulire e staccare un berretto?

I cappucci si sporcano molto rapidamente se vengono indossati molto. Non devono essere lavati in lavatrice con altri indumenti, poiché potrebbero deformarsi. Ecco una panoramica di consigli pratici per lavare e slacciare il berretto.

Pulisci un berretto

Metti il ​​berretto in lavastoviglie

Per quanto improbabile possa sembrare, la lavastoviglie è molto brava a pulire i tappi. Ovviamente, devi solo indossare i cappelli e niente piatti o bicchieri sporchi. Posizionarli nel vano superiore dell'apparecchio. Scegli un programma a bassa temperatura. Quando la macchina ha finito, togli il tappo e strizzalo senza torcerlo. Lasciar asciugare all'aria aperta.

Pulisci il berretto con l'ammoniaca

Tracce di sudore si accumulano nel corso dei giorni su un berretto. Per eliminarlo, immergi uno straccio nell'ammoniaca e passalo su quelle macchie sgradevoli. Se il tappo è davvero troppo sporco, è possibile lasciarlo a bagno per dieci minuti in una bacinella piena d'acqua mescolata con una goccia di ammoniaca. Risciacquare bene dopo e lasciare asciugare.

Usare il sapone per pulire un berretto

Per non utilizzare prodotti nocivi, l'ammoniaca può essere sostituita da una soluzione saponosa. Per questo, detersivo liquido, detersivo per piatti o sapone di Marsiglia fanno il lavoro perfettamente. Non resta che preparare un composto in una bacinella con acqua tiepida e uno dei prodotti sopra citati in piccolissime quantità. Lascia che il tappo vi si impregni. Se necessario e per rimuovere le macchie, utilizzare una spazzola e strofinare delicatamente.

Asciuga bene il berretto

Per evitare che un cappuccio si deformi dopo il lavaggio, è necessario prendere alcune precauzioni. Eccoli :
  1. Strizzare il tappo senza torcerlo.
  2. Riempilo con carta velina, giornali o plastica.
  3. Lasciar asciugare all'aria per 24-48 ore in un luogo non troppo soleggiato né troppo caldo.
Il calore può deformare il tappo, quindi evita di asciugarlo ad esempio su un termosifone.

Ripristinare un berretto alla sua forma originale

Se il tappo è stato abusato o semplicemente attorcigliato, c'è un pratico ed efficace consiglio della nonna!
  1. Mettete a bollire l'acqua in una casseruola.
  2. Riempi il tappo con carta velina bianca.
  3. Tenere il tappo sopra il vapore.
Questo trucco funziona anche con il vapore di un ferro da stiro. Attenzione, però, al rischio di ustioni.