Interessante

Come si aggiusta un divano cadente?

Nel tempo, il divano si affloscia e non è più comodo come una volta, soprattutto nell'area in cui ti siedi di solito. In molti casi, può essere risolto. Quindi, invece di investire in un mobile nuovo di zecca, è meglio provare a ripararlo per risparmiare denaro.

Suggerimento per il fissaggio di un divano cadente

Le cause di un divano cadente

La riparazione del divano dipenderà dal motivo dell'abbassamento. La prima cosa da fare è ispezionare i mobili per vedere se il problema è con i cuscini, il telaio, le doghe o le molle.

La preoccupazione è con i cuscini se il divano non ritorna più alla sua forma originale quando ti alzi. In caso contrario, guarda il lato del telaio, le doghe o le molle. I mobili devono quindi essere ribaltati per verificarne la presenza crepe o altri problemi.

Passaggi per ripristinare il volume di un divano

L'interno di un cuscino di solito ha una schiuma circondata da un tessuto di lana, poliestere o cotone. Per modificare il file imbottitura, i passi sono come segue:

  1. Aprire la cerniera per rimuovere l'imbottitura usurata;
  2. Prendi le dimensioni del cuscino per conoscere la quantità di imbottitura da utilizzare;
  3. Tagliare due strati rispettando le dimensioni del cuscino;
  4. Posizionare l'imbottitura e chiudere il cuscino.

I tessuti per tappezzeria sono disponibili nei negozi di bricolage o su Internet.

Se la preoccupazione riguarda il file schiuma, poiché quest'ultimo presenta cavità o sbriciolamenti, deve essere sostituito. L'ideale è scegliere una schiuma con una densità di almeno 35 kg / m3 per il sedile e 30 kg / m3 per schienale e braccioli. Le schiume con un'etichetta "High Resilience" sono più confortevoli e hanno una durata maggiore.

I passaggi per riparare le molle sono i seguenti:

  1. Rimuovere il tessuto di fondo iniziando con le graffette utilizzando un dispositivo di rimozione delle graffette;
  2. Raddrizzare le molle piegate utilizzando una pinza;
  3. Rimuovere le molle rotte utilizzando uno scarificatore della cucitura e sostituirle;
  4. Riposiziona il tessuto di fondo e fissalo con la graffetta.

Passaggi per riparare le lamelle rotte:

  1. È ideale per ottenere nuove doghe, ma possono anche essere sostituite con semplici pezzi di compensato duro;
  2. Rimuovere il tessuto di fondo, quindi rimuovere le lamelle rotte;
  3. Posiziona le nuove doghe e sostituisci il tessuto di fondo.