Interessante

Pulisci tutto in casa con il bicarbonato di sodio

Quando si tratta di pulire la casa, il bicarbonato di sodio è un ottimo alleato. Le sue qualità sono numerose: è multiuso, non tossico e poco costoso. In effetti, il costo di questo prodotto miracoloso è inferiore a quello di qualsiasi altro prodotto per la pulizia, e questo, per un'efficacia simile.

I consigli della nonna per pulire con il bicarbonato di sodio

Pulisci in cucina con il bicarbonato di sodio

Oltre alle sue qualità di pulizia, il principale vantaggio di bicarbonato di sodio quando si tratta di cucinare è che è commestibile. Di conseguenza, i rischi di inquinamento e soprattutto di intossicazione sono necessariamente limitati. Per deodorare il frigorifero, mettere 100 g di questo prodotto in una tazza, quindi posizionarlo accanto alla ventola nella parte superiore. Mescolare regolarmente il bicarbonato di sodio e sostituire la miscela ogni tre mesi è essenziale. Per pentole e pentole bruciate, il metodo prevede di versare 10-20 g di questo prodotto sul fondo dell'utensile e aggiungere acqua bollente. Lasciar riposare dalle 3 alle 8 ore affinché il bicarbonato di sodio abbia effetto. Nel caso in cui la parte bruciata persista, è necessario far bollire il composto in padella o la padella per qualche minuto.

Anche il bicarbonato di sodio è efficace pulizia senza graffi di alcune superfici:

  • Piatti caldi ;
  • Lavello;
  • frigo ;
  • forno a microonde ;
  • forno a convezione ;
  • piani di lavoro;
  • tavoli in legno, marmo o melaminico.

Qualunque sia il tipo di superficie, cospargere di bicarbonato di sodio un panno umido o una spugna e strofinare. Risciacquare quindi e non esitare ad aggiungere il bicarbonato di sodio quando i grani del prodotto sono scomparsi. Per pulire la lavastoviglie, sostituire metà del detersivo solitamente utilizzato con bicarbonato di sodio. È del tutto possibile ridurre la dose del prodotto detergente a seconda dello sporco e della quantità di stoviglie. Tieni presente che non è adatto per l'alluminio.

Oltre alle sue proprietà detergenti, il bicarbonato di sodio può anche spegnere un incendio in cucina. Dovresti sapere che a contatto con il calore (60 ° C), questo prodotto si decompone in CO2, acqua e carbonato di sodio. È quindi perfetto per spegnere lo scoppio di un incendio causato dall'olio che si è acceso. Per fare ciò è sufficiente proiettare il prodotto sulla base delle fiamme. Sebbene meno efficace di un estintore, può gestire facilmente piccoli incendi.

Stacca la biancheria con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è adatto per il prelavaggio di maniche e colletti di camicie e rimuovere macchie di sangue o grasso. Il processo è semplice, basta diluire il prodotto in un flacone spray e spruzzare la miscela sulla biancheria da prelavare. Il dosaggio è 60 g di bicarbonato di sodio per un litro d'acqua. È anche efficace per sbarazzarsi di cattivi odori lavanderia, come sudore dove il tabacco. Cospargere il prodotto sui vestiti sporchi che si raccolgono nel cesto della biancheria. Continuerà la sua azione deodorante e pulente quando questa biancheria sporca va in lavaggio. Basta evitare di usare bicarbonato di sodio su seta e lana.

Per deodorare pantofole e scarpe spolverizzatele con 50 g di bicarbonato di sodio e lasciate agire per tutta la notte. Dovresti sapere che grazie alla sua struttura porosa, questo prodotto è in grado di intrappolare e neutralizzare diversi odori. L'uso regolare lo consente limitare lo sviluppo di funghi presente nelle scarpe.

Pulisci il bagno con il bicarbonato di sodio

Dopo aver cucinato e fatto il bucato, il bicarbonato di sodio fa miracoli anche in bagno. bagno. È l'ideale per spazzole e pettini per la pulizia. Dovrebbero essere messi a bagno per una notte in bicarbonato d'acqua. Un litro di acqua tiepida richiede circa 30 g di questo detergente. Al mattino, risciacqua gli accessori. Questa soluzione è efficace in quanto il bicarbonato di sodio scioglie la polvere e il sebo rimasti su pettini e spazzole. L'acqua calda potenzia il suo effetto detergente. Questo vale anche per spazzolini da denti, perché questo prodotto è in grado di rimuovere residui di cibo, impurità e calcare che vi si sono accumulati.

Il bicarbonato di sodio è ideale anche per pulire:

  • il lavandino ;
  • i rubinetti;
  • la doccia ;
  • la vasca da bagno ;
  • piastrelle;
  • articolazioni.

Per lavarli, il metodo è versare il prodotto su una spugna umida e strofinare. Se le macchie resistono, è necessario aggiungere il succo di limone o l'aceto bianco alla miscela. Questi ultimi hanno l'effetto di rafforzare le capacità detergenti del bicarbonato di sodio. Tieni presente che è anche in grado di sciogliere lo sporco organico, grasso e sbloccare lo sporco. Inoltre, limita lo sviluppo di batteri e muffe.

Lava i soggiorni con bicarbonato di sodio

In modo da lava le finestre soggiorno o altre stanze, basta versare bicarbonato di sodio su un panno umido o una spugna. Quindi devi strofinare, risciacquare e strizzare. Non esitare ad aggiungere il detergente quando i grani piccoli si sono sciolti. Riguardo a impronte digitali, pennarelli e matite su superfici verniciate o verniciate, deve essere applicato il metodo sopra descritto. Dissolvendosi rapidamente, è improbabile che i grani di bicarbonato di sodio graffino le superfici.

Questo prodotto è anche in grado didisinfettare i sacchetti dell'aspirapolvere limitando gli odori e fermando la proliferazione degli allergeni. Per fare questo aspirare circa 45 g di bicarbonato di sodio in modo che si mescoli al contenuto della busta. Elimina anche gli odori di muffa caratteristici degli armadi. Inoltre, il bicarbonato di sodio facilita la pulizia di cuscini e materassi, riducendo gli allergeni di muffe e acari della polvere. Sia i tappeti che i tappeti torneranno come nuovi dopo essere stati puliti con bicarbonato di sodio. Basta spargere il prodotto su tutta la superficie da igienizzare e spazzolare in modo che penetri in profondità nelle fibre. Lasciar agire una decina di ore prima di aspirare.