Interessante

Come organizzare e conservare i tuoi libri?

Quando i libri iniziano ad accumularsi in tutta la casa, si consiglia di riporli in una libreria. Per trovare facilmente ogni libro e ottenere un bellissimo effetto visivo, è importante scegliere il tuo sistema di classificazione. Esistono diverse possibilità e regole per archiviare i tuoi libri in modo intelligente. Tutti i nostri consigli.

Trova un sistema di archiviazione efficiente per la tua biblioteca

Scegliere il giusto tipo di archiviazione

Il scelta dello stoccaggio è essenziale per una biblioteca perfettamente organizzata. A seconda delle esigenze è possibile optare per semplici mensole o libreria. Diversi parametri devono essere presi in considerazione nella scelta dei mobili:

  • Per coloro che sono abituati a separarsi dai libri letti, scaffali sono consigliati. D'altra parte, a biblioteca abbastanza grande con ripiani di diverse altezze è consigliato a chi tiene tutti i libri che legge.
  • È meglio concentrarsi su modelli realizzati con materiali robusti comeacciaio dove il legno massiccio con uno spessore di almeno 2 cm. La robustezza degli scaffali è fondamentale per evitare che si deformino sotto il peso dei libri. Inoltre è possibile rinforzare le doghe delle librerie parentesi.
  • Per la conservazione di libri di valore, si consiglia di investire in a armadio chiuso per proteggerli dai raggi UV e dalla polvere.

Prendi in considerazione l'altezza degli scaffali

Quando si installa una libreria, si consiglia inoltre di scommettere su un mobile con ripiani di altezze diverse. Poiché i libri non sono tutti della stessa dimensione, è interessante posizionare gli scaffali a diverse altezze: 25 cm per i libri in brossura e 50 cm alto per grandi formati.

Seleziona la posizione della libreria

Per organizzare la tua libreria, è importante scegliere la posizione ideale. Nota che questo mobile trova il suo posto in qualsiasi stanza della casa. Per chi consulta regolarmente i propri libri, si consiglia di installare la libreria nel file Camera da letto dove il soggiorno. Per risparmiare spazio godendo di un aspetto decorativo, è anche possibile posizionarlo nel corridoio o anche dietro un muro perso sotto ilscala.

Presta particolare attenzione allo stile

Vintage ▾, industriale o ordinato, la libreria dovrebbe adattarsi all'atmosfera generale della stanza. Per una resa sobria, ma elegante, basta scegliere le scaffalature da dipingere dello stesso colore delle pareti.

Ordina i libri per risparmiare spazio

Per una libreria ordinata e organizzata, è necessario sbarazzarsi disuperfluo. È quindi consigliabile Ordinare rimuovere libri che non ci interessano o guide turistiche risalenti a diversi anni fa. Piuttosto che buttarli via, possiamo considerare:

  • Rivendi i suoi libri : è possibile venderli online, sui siti web o nei mercatini delle pulci.
  • Dona le tue opere : possono essere donati a una biblioteca di quartiere, a un centro giovanile o anche a enti di beneficenza. Per quanto riguarda il libri per bambini, questi possono essere offerti a un asilo nido, una scuola o una babysitter.

Scegliere un sistema di archiviazione per i tuoi libri

Per organizzare e conservare i libri si possono adottare diversi sistemi. Devono essere scelti in base al tuo preferenze e il suo abitudini lettura.

Inoltre, indipendentemente dal sistema di archiviazione scelto, dovrebbe essere pulito ogni libro prima di essere installato nella libreria. Per questo, è consigliabile spolverarli con un aspirapolvere dotato di a pennello morbido. Al contrario, ilumidità da evitare per non danneggiare le strutture.

Per genere e tipo

Questo metodo è destinato ai lettori che ne apprezzano diversi generi. Si tratta di classificare sullo stesso scaffale romanzi d'amore, gialli, romanzi polizieschi ... È anche possibile organizzare la classificazione dei libri in base genere : romanzi, saggi, riviste, fumetti, manga.

Per autore

Questo sistema di archiviazione facilita notevolmente l'uso della biblioteca. Per ritrovarti facilmente, devi solo disporre i tuoi libri secondo ilordine alfabetico del cognome dell'autore. Per i perfezionisti, se hai più romanzi dello stesso autore, devi anche classificare i titoli di questi libri in ordine alfabetico.

Dalla casa editrice

Per chi è appassionato di certe case editrici, possiamo scegliere di raggrupparle insieme. Se la carta grafica è coerente, permette anche di avere ripiani armoniosi.

Per colore

Per una biblioteca alla moda, classificare i libri raggruppandoli in base al colore delle copertine è essenziale. Nel caso in cui il titolare non abbia più di 5 libri dello stesso colore, è possibile disporre le opere facendo opposizioni di colori chiari contro tonalità scure. Coprire i libri con la stessa carta è anche un'ottima alternativa per una biblioteca a tutti gli effetti. monocromo. Tuttavia, in questo caso, trovare un oggetto particolare può essere difficile.

Per numero di pagine

La larghezza dei libri può anche essere utilizzata come elemento di differenziazione quando si conservano i libri e si organizza la biblioteca. È possibile ritirare il file libri delle stesse dimensioni insieme, ad esempio opere di grandi dimensioni, o per creare un bellissimo effetto visivo di dimensione alternata libri.

In ordine cronologico e data di pubblicazione

Per coloro la cui biblioteca è composta principalmente da libri di storia, le opere possono essere organizzate seguendo cronologicamente il periodo di copertura. Una classificazione secondo data di rilascio di un libro è anche possibile, soprattutto se si tratta di libri descritti come classici. Quest'ultimo metodo implica una conoscenza approfondita della storia letteraria, e classificheremo ad esempio Molière prima di Balzac.

Per ordine di arrivo

Per conservare i tuoi libri mentre eserciti la tua memoria, puoi posizionarli sullo scaffale secondo il data di acquisizione odi lettura. Pertanto, un libro letto durante l'infanzia verrà posizionato all'inizio degli scaffali.

Separare i libri letti da quelli da leggere

Molti amanti dei libri tendono ad acquisire nuovi lavori mentre non hanno ancora finito quello che stanno leggendo. A seconda del loro numero, questi libri potrebbero occupare spazio. Per riporli e ritrovarli facilmente, si consiglia di dedicare un file ripiano separato in biblioteca.

Dedica spazio ai libri per bambini

Per chi ha bambini piccoli, si consiglia di dedicare ilscaffali di Bassodalla biblioteca ai libri a loro dedicati. In effetti, questo sistema impedisce ai bambini di salire su una sedia per raggiungere gli scaffali più alti. Questo trucco consente loro di selezionare il proprio libro in modo indipendente.

Fai spazio sugli scaffali della tua biblioteca

Quando riponi i libri, è importante non dimenticarlo lasciare gli scaffali vuoti per accogliere le sue future acquisizioni. In particolare, ti consigliamo di lasciare un po 'di spazio su ogni ripiano per evitare di dover spostare tutto quando si posiziona un nuovo oggetto.