Interessante

Come sbarazzarsi di pesciolini d'argento?

Il pesciolino d'argento o pesciolini d'argento è un insetto trovato in edifici nuovi e vecchi. È considerato dannoso perché danneggia beni materiali come libri, documenti, carta da parati ... Il pesce argentato si incastra nelle fessure nei muri, nelle fessure o persino nei bagni. Esistono diversi suggerimenti per combattere efficacemente la sua proliferazione.

Combatti contro i pesciolini d'argento

Controlla l'umidità e i livelli di igiene della casa

Luoghi come i pesciolini d'argento caldo e bagnato. Di solito, infatti, si trovano in cucina o in bagno. Per evitare che compaiano in casa, si consiglia di farlogarantire l'igiene di tutti gli ambienti eliminando perfettamente le tracce di umidità. A volte è necessario installare un assorbitore di umidità per mantenere il tasso di umidità al di sotto del 40%. Per combattere la riproduzione del pesce argentato, devi:

  1. Evitare infiltrazioni d'acqua;
  2. Riparare le perdite da rubinetti e tubi;
  3. Mantieni puliti armadi, banconi, dispense e cassetti.
  4. È anche consigliabileevitare di lasciare le briciole a terra. In effetti, i pesciolini d'argento mangiano pasta, carne secca o persino cereali. Allo stesso modo, le foglie morte sul bordo della casa li attirano.

Ecco un consiglio semplice ma efficace per sbarazzarsi delle uova: aspirare accuratamente le fessure sui muri e dietro i battiscopa. Per evitare che i pesciolini d'argento ritornino, si consiglia di riempire crepe e buchi nel pavimento con dello stucco.

Provando i rimedi della nonna

  • Metti bustine di spezie negli armadietti della cucina

L'odore delle spezie respinge i pesciolini d'argento. Per tenerli facilmente lontani dal cibo:

  1. Prepara bustine di spezie profumate come cannella o chiodi di garofano;
  2. Metti le buste negli armadi della cucina.

Un altro consiglio: coltivate piante aromatiche in casa (terrazzo, cucina, veranda ...) o in giardino. Sono usati per condire i piatti, ma anche per allontanare pesciolini d'argento e zanzare. Esempi sono albero di canfora, basilico, eucalipto e salvia.

  • Usando gli agrumi

La scorza di limone e arancia è efficace nel respingere i pesciolini d'argento. Basta posizionarli sulle aree infestate. Certo, è necessario cambiare di tanto in tanto le bucce degli agrumi.

Un altro consiglio: usa uno spray agli agrumi.

  1. Diluire un po 'olio essenziale di limone in acqua;
  2. Agitare la preparazione in un flacone spray;
  3. Spruzzare in tutti gli angoli della casa.
  • Spray olio essenziale di lavanda
  1. Prendi uno spruzzatore da 500 ml;
  2. Aggiungere un cucchiaino di olio essenziale di lavanda e 250 ml di acqua;
  3. Agitare bene prima dell'uso;
  4. Spruzzare la parte inferiore di tappeti, infissi di finestre, bagni, cantine e angoli e fessure della cucina.
  • Cetriolo per combattere i pesciolini d'argento

Questi insetti odiano l'odore del cetriolo. Invece di buttare via le bucce di cetriolo, ha più senso metterle in tutti i punti di ingresso per tenere lontani i pesciolini d'argento.

  • Usare il sale da cucina

Il sale da cucina uccide i pesciolini d'argento per disidratazione. Efficace, questo trucco agisce lentamente.

Prepara trappole per pesciolini d'argento

Negli alloggi colonizzati da pesciolini d'argento, è consigliabilecreare trappole per sbarazzarsene facilmente.

  • Un barattolo di vetro
  1. Prendi un barattolo di vetro come uno yogurt o un vasetto di marmellata;
  2. Coprire la superficie esterna della pentola con un adesivo ruvido come quelli usati per angoli e battiscopa durante la verniciatura;
  3. Versare l'acqua mescolata con la farina nella pentola per attirare i pesciolini d'argento;
  4. Posiziona le trappole nei punti di passaggio di queste creature.

Questi parassiti si bloccheranno poiché non sono in grado di arrampicarsi su superfici lisce come il vetro.

  • Un barattolo
  1. Avvolgere l'esterno di un acquario con del nastro adesivo per aiutare il pesce argentato a salire;
  2. Metti un pezzo di cibo o carta bagnata all'interno del barattolo.
  • Una patata
  1. Pelare una patata e tagliarla a metà;
  2. Parte vuota della sua carne;
  3. Posizionare le due parti della patata (con i lati tagliati verso il basso) al centro di un sacchetto di plastica aperto;
  4. La mattina successiva, chiudi delicatamente il sacchetto di plastica in cui sarà intrappolato il pesce rosso;
  5. Libera il pesce argentato in natura (a poche decine di metri dalla casa).

Questo metodo è efficace per cacciare i pesciolini d'argento senza ucciderli.

  • Una trappola di tronchi
  1. Arrotolare un giornale;
  2. Tenere le estremità con elastici;
  3. Inumidisci il rotolo di giornale;
  4. Posizionalo agli incroci dei pesciolini d'argento prima di andare a letto;
  5. La mattina dopo, brucia o butta via il giornale senza srotolarlo;
  6. Ripeti l'operazione per diverse notti di seguito finché non sono rimaste tracce di pesciolini d'argento in casa.

Usa un repellente naturale per pesciolini d'argento

L'olio repellente per insetti a base di estratto di neem è efficace e agisce come a repellente naturale contro i pesciolini d'argento. Lo stesso vale per i seguenti prodotti:

  • Trucioli di cedro;
  • Bastoncini di cannella;
  • Olio essenziale di lavanda;
  • Canfora.

Basta spruzzare o posizionare il repellente scelto nelle aree occupate dai pesciolini d'argento.

Disponibile in farmacia, l'acido borico è efficace nell'uccidere i pesciolini d'argento e le loro uova. Può essere utilizzato in polvere o diluito. Il terzo metodo è preparare un'esca basata su:

  • 750 ml di acqua;
  • 20 ml di acido borico;
  • 250 ml di zucchero.

Alcuni repellenti sono efficaci per sbarazzarsi di altri insetti come il woodlice o le formiche. È importante non dimenticare di indossare una maschera durante la loro applicazione, indipendentemente dal prodotto utilizzato.

Usare insetticidi per sbarazzarsi dei pesciolini d'argento

Quando la proliferazione di pesciolini d'argento diventa importante, è consigliabileusa insetticidi. Per informazione, non esiste un prodotto appositamente progettato per questo tipo di insetti. Tuttavia, le polveri e gli spray contro gli insetti striscianti sono efficaci.

È anche possibile utilizzare farina fossile. Efficace contro i pesciolini d'argento, questa polvere naturale è sicura sia per le persone che per gli animali domestici. Danneggia la membrana che ricopre il corpo dell'insetto e provoca la disidratazione. La farina fossile uccide anche ragni, formiche carpentiere, acari, pidocchi, pulci, forbicine, cimici, ecc. Basta cospargerlo:

  • Nei punti di ingresso come i davanzali delle finestre;
  • Vicino a fonti di calore;
  • Lungo i plinti;
  • Dietro i mobili;
  • Di seguito gli elettrodomestici.