Interessante

Quale ricorso per le ardesie colpite dall'attraversamento delle piriti?

Ho fatto costruire un padiglione nel 2000. Oggi vedo che il tetto in ardesia naturale è affetto da ferrite. Le ardesie hanno macchie di ruggine, buchi e crepe. Il periodo di dieci anni è scaduto È possibile ricorrere ad assicurazioni o ad altre organizzazioni. Grazie in anticipo.

Le vostre ardesie non sono affette da "ferriti", ma da "piriti" (disolfuri di ferro), che si arrugginiscono per effetto dell'acqua e dell'ossigeno e possono finire per diventare "passanti". Queste piriti sono la firma di ardesie di scarsa qualità. Ne abbiamo trovate molte su ardesie importate dalla Spagna, mentre le nostre ardesie angioine sono praticamente gratuite. La norma NF P 32-201 esclude praticamente tutte le tracce di pirite (con poche eccezioni).

Un tetto in ardesia deve essere in grado di sopravvivere per decenni senza problemi. Dato il costo di riparazione di un tetto, soprattutto in ardesia naturale, un'azione legale con il costruttore (se ancora esiste) o il produttore può essere una strada da percorrere, soprattutto perché le ardesie sono generalmente garantite per 30 anni, soprattutto contro le perforazioni.