Interessante

Che qualità di sabbia per un massetto e un riscaldamento elettrico a pavimento?

Abbiamo realizzato un massetto su un telaio elettrico radiante e abbiamo utilizzato come aggregato sabbia che abbiamo acquistato in sacchi da Leroy Merlin ma che si è rivelata sabbia pulita ma non lavata ed è stato aggiunto anche un plastificante. Ciò avrà un impatto sulla conducibilità termica di questo o sulla sua solidità sapendo che ci troveremo sopra il pavimento in laminato? Grazie per aver risposto alla nostra preoccupazione.

Con il riscaldamento radiante a pavimento, la conduttività termica del massetto dipende principalmente dal suo spessore. La sabbia pulita ma presentata come "non lavata" non dovrebbe influire sulla resistenza di un massetto, ulteriormente progettato per un uso moderato. È particolarmente importante lasciare asciugare il massetto abbastanza a lungo, almeno 1 mese, prima di considerare la posa di un rivestimento, in particolare una piastrellatura, che costituisce la migliore soluzione per una buona trasmissione del calore e dell'irraggiamento. Il contenuto di umidità del massetto deve essere inferiore al 3%.

Si noti che la posa flottante del parquet non è autorizzata dal DTU (documento tecnico unificato), su pavimento riscaldato (a prescindere da quanto consigliato da alcuni produttori o distributori). È necessario preferire la posa incollata. Usa specie stabili, come quercia e legni duri esotici, evita faggio, betulla, acero ... tutti legni nervosi che reagiscono alle variazioni di temperatura.