Interessante

L'installazione e la manutenzione delle fanerogame marine in 5 domande

Seagrass è uno dei rivestimenti naturali per pavimenti (oggi diciamo "biobased") molto apprezzati nella decorazione. Questo prodotto molto resistente e quindi durevole non è privo di punti deboli: è particolarmente sensibile alle variazioni climatiche. Il punto sull'argomento in 5 domande e risposte.

Possiamo mettere l'erba marina sul lino?

Nell'ambito dei lavori di ristrutturazione, l'erba marina deve essere installata in una camera da letto. Devi rimuovere il lino esistente? In caso affermativo, poiché è fortemente bloccato, come procedere?

Se il rivestimento attuale è ben aderente e quindi molto aderente al supporto, non lo è non è necessario rimuoverlo. Va tuttavia notato che la fanerogame è a rivestimento piuttosto "rustico" e ruvido, che non è molto piacevole quando ci si cammina a piedi nudi e quindi non è necessariamente indicato in una stanza.

Si comporta bene in regioni con un clima abbastanza umido, ma necessita di essere umidificato regolarmente nelle zone asciutte.

Possiamo installare le fanerogame all'esterno?

Possiamo mettere l'erba marina sul pavimento di una terrazza di un edificio? Questo rivestimento è ben resistente agli agenti atmosferici?

Il seagrass è in nessun caso un rivestimento esterno, perché, sottoposta alla pioggia o semplicemente all'umidità, si modella molto rapidamente ed emana un odore sgradevole. Inoltre non sopporta i raggi del sole e il calore che ne alterano la struttura e ne provocano la rottura.

D'altra parte, le fanerogame marine può essere installato in qualsiasi stanza interna di una casa purché siano entrambe ben ventilate e non troppo asciutte per evitare la rottura delle fibre. Si consiglia di inumidire il materiale leggermente e regolarmente, ma non di immergerlo.

Per un terrazzo è meglio optare vinile tessuto o per un erba sintetica.

Come riuscire ad allungare le alghe arricciate?

Seagrass è stata collocata sul vecchio pavimento di una camera da letto. Prima di essere appoggiato, è rimasto arrotolato su se stesso per un certo tempo (circa 5 mesi) e una volta srotolato a terra si arriccia sempre. Come allungarlo e ripararlo?

Seagrass è un materiale più "delicato" di quanto si possa immaginare.

Come primo passo, sarà consigliabile inumidirlo per ammorbidire le fibre, perché ha preso la forma del rotolo quando si è asciugato. Ovviamente è anche possibile pinzarlo alla periferia dopo che si è rilassato sotto l'effetto dell'umidità. Si irrigidirà mentre si asciuga.

Non dimenticare di inumidirlo regolarmente e di arieggiarlo in modo che non si ammuffisca.

Possiamo mettere l'erba marina sul parquet vetrificato?

Sul pavimento in parquet vetrificato di una sala da pranzo esposta a sud, possiamo mettere un tappeto di alghe? O è meglio scegliere sisal e cocco?

Seagrass è un rivestimento naturale interessante ma molto sensibile all'umidità (umidità dell'aria). In un'atmosfera secca, dovrebbe essere umidificato regolarmente ; in atmosfera umida rischia la formazione di muffe se l'ambiente non è adeguatamente ventilato, è quindi da evitare in una seconda casa dove si va solo saltuariamente.

Il sisal e il coco sono fibre resistenti utilizzate da molto tempo per la fabbricazione di spazzole per tappeti. Oggi sono meno popolari delle fanerogame marine.

Devi mettere un sottofondo prima di installare le fanerogame?

Il pavimento in truciolare del prospetto di una casa deve essere ricoperto di alghe Dovremmo mettere un sottofondo sotto le alghe destinate ad essere incollate?

L'erba marina è un rivestimento naturale molto bello ma che risente tanto dell'umidità in eccesso (si modella molto rapidamente) quanto della siccità (diventa fragile). Devi essere consapevole di questo e non metterlo in una seconda casa dove non vai spesso o in una casa principale surriscaldata (devi inumidirlo frequentemente).

Per quanto riguarda l'installazione, l'anello è disponibile in due forme:

con schienale in schiuma (come un tappeto) e può quindi essere incollato (non consigliato per il noleggio, tranne con un fissatore) senza sottofondo;

senza schienale, quindi grezzo, che quindi richiede il prima della posa di un sottofondo.