Interessante

Speciale Natale: 6 idee regalo educative per bambini

Come conciliare piacere ed educazione? A poche settimane dal Natale, i genitori vogliono riempire i loro figli con un regalo intelligente. Le stanze sono già saturate di bambole, auto radiocomandate o personaggi Marvel? Per viziare i più piccoli in modo diverso, i regali educativi danno il tono. Principio: imparare divertendosi.

Selezione di regali educativi per bambini

Il cellulare di Gobbi

Per ricreare la magia del Natale, palline luminose e ghirlande sono un grande classico. comunque, il Gobbi mobile è anche una buona idea. Queste sono palline sfalsate che ondeggiano delicatamente sopra la culla. Il giocattolo aiuta ad affascinare gli occhi dei più piccoli ea sollecitare la loro attenzione.

Per fare ciò, le sfere di varie tonalità vengono allineate in ordine di intensità (ad esempio il rosa pallido viene prima, seguito da rosa tè, rosa confetto, rosso standard e infine rosso brillante). Saranno trattenuti da un'asta di legno e posti a 15 cm di altezza dalla culla. Esistono modelli di "Gobbi mobili" in cui le palline di colore chiaro sono posizionate in alto e quelle scure in basso. Un accessorio da adottare suscitarela curiosità del bambino, oltre a divertirlo!

Età adatta: da 0 a 6 mesi.

Gioco di smistamento di nidi e uccelli

Il selvaggina di nidi e uccelli si basa su un principio molto semplice: il bambino è in presenza di cinque paia di colori. Il nido è rappresentato come una coppa o un vaso cavo, mentre l'uccello è una figura di anatra, piccione o altra specie. La difficoltà è far entrare gli uccelli nei loro nidi abbinando i colori.

Ordinare i nidi è un modo divertente per farlo familiarizza con il bambino con i colori primari e aiutalo a riconoscere gli oggetti concreti. Le varianti di giochi funzionano sullo stesso principio: smistamento di frutta e cesti, smistamento di ciotole e gettoni, ecc.

Età adatta: scuola materna (scuola materna e scuola materna).

Un libro illustrato

Dall'età di 3 o 4 anni, i bambini iniziano a capire che l'universo non si ferma a ciò che vedono o alle persone che li circondano. Perché non dargli un livreillustrato come regalo di Natale? Progettato in logica "Impara per immagine", questo tipo di libro per bambini racconta sotto forma di immagini colorate storie inventate o concetti educativi. Spesso le illustrazioni sono arricchite da commenti e brevi conversazioni.

Molto inventivo, questo regalo fornirà opportunità di scambio e condivisione durante i pasti. Si noti che i libri illustrati esistono in molte varianti nelle librerie: poetici, divertenti, scolastici, fiabe o libri giocosi, c'è l'imbarazzo della scelta.

Età adatta: da 3 a 7 anni.

Orologi educativi per conoscere l'ora

All'inizio dell'età scolare, lo studio dei tempi e delle date a volte è un esercizio noioso. Il orologi educativi in ​​legno cadono così al momento giusto come regalo di Natale.

Ecco un consiglio pratico: prima di partire per la scuola e prima di andare a letto, al bambino viene chiesto di dire l'ora ad alta voce. L'interrogatorio avrà luogo in altri momenti della giornata per includere i minuti una volta che il bambino avrà imparato l'orologio a 24 ore. Una tale tradizione familiare permetterà al bambino di farloacquisirevelocementela nozione di tempo.

Alcuni orologi didattici incorporano un semplice calendario in cui il giovane scolaro può osservare la data e il mese per orientarsi.

Età adatta: dai 5 anni. Il bambino dovrebbe sapere come contare e fare un po 'di matematica.

Libri: impara e divertiti leggendo

È banale dire che il libro è l'aiutante di un allievo. Il bambino di 4 o 6 anni non ha ancora avuto l'opportunità di farlo goditi i piaceri della lettura ? Il prossimo Natale è un buon momento per provare. È importante che questa prima esperienza sia determinante per fargli desiderare di coltivare regolarmente questo hobby.

Tra le scelte di lettura, vale la pena menzionare:

  • Libri sugli animali(Dai 3 ai 6 anni): il bambino ama gli animali, qualunque essi siano, gentili o pericolosi, domestici o selvaggi. Il libri illustrati di animali sono ampiamente utilizzati nei negozi, come quelli della collezione “Le mie prime scoperte”. Molto spesso c'è una pagina dedicata a una specie di animale e un'altra pagina della mappa del mondo che indica il continente in cui vive la specie.
  • Enciclopedie(8 anni): quando il bambino cresce, le immagini devono lasciare il posto a passaggi testuali. Gli adulti saranno felici di ricevere un'enciclopedia come regalo di Natale per approfondire la loro conoscenza in qualsiasi campo. Ad esempio: un libro sul corpo umano, la storia dell'automobile, ecc.
  • Libri fantastici(8 anni): esistono in tutti i tipi, racconti classici come La capra del signor Seguin o fantasioso come Alice in campagnacose meravigliose ;
  • I romanzi (adolescenti): adatti ai bambini più grandi, sviluppano l'immaginazione e il senso dell'analisi.

Devolvere libri di qualità per i bambini è senza dubbio un'idea geniale. Devi scegliere un libro adatto alla loro età e livello intellettuale. I bambini e gli adolescenti in questi giorni hanno le dita incollate allo schermo. È quindi gradita una piccola lettura per liberarli dalla tirannia del telefono e dei tablet.

Mappe del mondo

Disponibili in molti modelli, le mappe del mondo sono accessori educativi essenziali. Aprono la porta a una conoscenza illimitata nel dominio di paesi, continenti, mari e specificità geografiche. Il bambino gioca con a mappa del pianeta o uno planisfero identificando:

  • Di quale paese è la città "X" la capitale?
  • Di quale paese era precedentemente la colonia del paese "X"?
  • In quale continente del mondo si trova il paese "X"?
  • Qual è il numero dell'isola "X" (classifica le isole dalla più grande alla più piccola)?
  • Qual è il paese più popoloso, più caldo, più freddo o più ricco del pianeta?

Questi esempi sono forniti solo come guida. Le applicazioni educative della mappa del mondo possono essere estese all'infinito. Per rendere il gioco più divertente, si consiglia di creare etichette di colori diversi per ciascuna entità geografica. Il bambino incollerà l'etichetta nel posto giusto, altrimenti dovrà ricominciare da capo. Un modo originale di memorizzare lezioni di geografia !