Interessante

7 consigli per proteggere la tua bici e bici elettrica durante l'inverno

Alcuni ciclisti scelgono di utilizzare la bicicletta in inverno nonostante il freddo, la neve e la pioggia. Ma per andare in bicicletta durante l'inverno, deve essere ben mantenuto. Per poter mantenere in buono stato questo mezzo di trasporto, sono necessarie alcune operazioni di manutenzione. Ecco 7 consigli per proteggere la tua bici o bici elettrica durante i periodi freddi.

Mantieni la tua bici o bici elettrica durante l'inverno

Pulisci la bici

La pulizia è una delle operazioni di manutenzione importanti non appena arriva la prima gelata. La bici, infatti, tende a sporcarsi più rapidamente in inverno a causa di neve, pioggia o sale se la strada è trattata contro il gelo. Va notato che il sale può danneggiarlo molto rapidamente poiché è molto corrosivo. Questo è il motivo per cui è necessario pulire una bicicletta più frequentemente, soprattutto in caso di neve.

Per pulire una bicicletta servono un secchio d'acqua, una spugna e un prodotto per la pulizia adatto. Allora devi:

  1. Sciacquare la bici con acqua;
  2. Spruzzare il prodotto per la pulizia;
  3. Utilizzare il panno pulito o la spugna per rimuovere le macchie e lo sporco più ostinati;
  4. Risciacquare la bici con abbondante acqua pulita. Il prodotto non deve mai essere lasciato asciugare sull'attrezzatura, poiché ciò potrebbe causare la comparsa di nuove macchie.

Sgrassare

Una volta terminata la pulizia della bicicletta e della bicicletta elettrica, è necessario sgrassare la sua catena, i suoi pignoni e la sua trasmissione. Lo scopo di questa operazione è rimuovere olio, sporco e morchie. Lo sgrassaggio viene effettuato utilizzando uno sgrassante specifico come un aerosol. Per fare ciò, devi:

  1. Tenere lo sgrassatore tra 15 e 30 cm dalla superficie da trattare, quindi spruzzarlo;
  2. Rimuovere depositi di sporco e residui di fango con uno straccio e una spazzola;
  3. Ripetere questo processo fino a rimuovere tutto l'olio, lo sporco e la melma.

Un consiglio: prima di spruzzare lo sgrassante su superfici verniciate o in gomma, è fondamentale fare una prova su un angolo poco appariscente.

Lubrificare

La lubrificazione è la logica conseguenza della pulizia e dello sgrassaggio. Il compito è lubrificare la catena con un lubrificante adatto alle condizioni invernali. Questo prodotto deve essere applicato con precisione su tutta la lunghezza e all'interno della catena.

Fatto ciò, la bicicletta o l'e-bike dovrebbe essere in grado di resistere alle condizioni estreme e umide dell'inverno. Questa operazione di lubrificazione deve essere ripetuta almeno una volta alla settimana o ogni 10 giorni.

Controlla la meccanica della tua bici

In inverno, la trasmissione e i freni sono spesso soggetti a guasti meccanici. Ciò è dovuto al freddo eccessivo che fa cambiare la viscosità dell'olio. Problemi con questi componenti essenziali possono avere conseguenze disastrose:

  • Velocità difficili da superare per cambi integrati;
  • Sospensioni a prestazioni inferiori a causa di un olio meno fluido;
  • I freni si bloccano o sono meno efficaci. Va notato che è meno sicuro guidare una bicicletta con una frenata difettosa.

Altri fattori possono deteriorare prematuramente la trasmissione di una bicicletta elettrica o di una bicicletta. Ad esempio, un alto livello di umidità può causare l'usura prematura della catena a causa della ruggine. Conseguenza: il cambio marcia diventa più difficile. Nei casi più gravi, la catena potrebbe persino rompersi.

Prima di ogni uscita, è consigliabile controllare i diversi elementi della trasmissione (catena, mozzo, pedali, movimento centrale, ecc.) oltre alla frenata. Questa precauzione mantiene la bici in buone condizioni e garantisce un inverno senza guasti meccanici.

Utilizzare componenti adatti alla stagione invernale

Per evitare vari guasti meccanici, si consiglia di utilizzare solo componenti specifici per l'inverno, come ad esempio:

  • Catena antiruggine: la specificità di questo componente invernale è che è più resistente agli elementi corrosivi come il sale. Dura quindi più a lungo di una catena convenzionale.
  • Olio specifico invernale: protegge meglio la catena in condizioni estreme.
  • Pastiglie freno in gomma: garantiscono una frenata più duratura.
  • Cavo speciale invernale: scorre più facilmente.

Dal primo raffreddore si consiglia una diagnosi o una revisione completa da parte di una persona competente.

Cambia le gomme con le gomme da neve

Non appena arrivano i primi fiocchi, i ciclisti regolari sono abituati a montare gli pneumatici invernali. E per una buona ragione, i pneumatici convenzionali offrono meno aderenza con il freddo o la pioggia. Ciò si traduce in una bici che non fa più presa e un maggiore rischio di scivolare. Non appena arriva il primo freddo, è quindi consigliabile sostituire le gomme della bici o bici elettrica con pneumatici da neve. La loro gomma specifica consente loro di resistere a condizioni difficili e di avere una migliore aderenza su strade scivolose. Ci sono pneumatici invernali che possono essere montati su una bicicletta convenzionale e su una bicicletta elettrica. Infine, per gli atleti e ciclisti che pedalano in zone dove fa freddo o nevica per la maggior parte dell'inverno, dovrebbero usare pneumatici chiodati.

Controlla regolarmente la batteria della tua bici elettrica

Il funzionamento così come l'autonomia delle batterie delle bici elettriche sono ridotti in inverno. Infatti, i cicli di carica / scarica si accorciano a causa del freddo. Per mantenere la qualità della batteria, è fondamentale controllare regolarmente il suo livello di autonomia sulla console. Va notato che la temperatura ottimale per la ricarica e la conservazione della batteria è compresa tra 15 e 20 ° C. Inoltre, per mantenerlo in buone condizioni, si consiglia di:

  • Rimuoverlo dalla bicicletta se non è in uso;
  • Conservarlo a temperatura ambiente con un livello di carica compreso tra il 30 e il 60%;
  • Usa una copertina specifica.

Infine, durante il periodo di svernamento, se la bicicletta non è necessaria, si consiglia di ripararla dal freddo. Posizionarlo in un locale coperto (garage, deposito biciclette, cantina, ecc.) È quindi un'idea migliore. Dovrebbe inoltre essere protetto dalla polvere facendolo scivolare all'interno di una copertura protettiva.