Interessante

Combatti lo spreco di cibo con il tuo smartphone

Ogni anno, un francese butta via circa 20 kg di cibo ancora commestibile, ovvero circa 10 milioni di tonnellate per l'intera popolazione. Per combattere questo flagello, vengono impiegati numerosi mezzi tecnici, sia moderni che di facile utilizzo. Tra le soluzioni più promettenti: applicazioni scaricabili sul proprio smartphone e altri gadget high-tech per correggere facilmente le cattive abitudini.

Lotta allo spreco alimentare

Beni invenduti a prezzi bassi su Too Good To Go

Nata in Danimarca, Too Good To Go è una delle app più popolari in Europa. Grazie alla sua facilità d'uso, questo gioiello tecnologico è attualmente popolare in Germania, Svizzera, Regno Unito o Norvegia. È disponibile in Francia da giugno 2016 ed è operativo in grandi città come Parigi, Orléans, Rennes, Tolosa o Nancy.

Facile da maneggiare, Too Good To Go aiuta a prevenire lo spreco di cibo consentendo agli acquirenti di farlo pagare per i commercianti invendutidel loro quartiere, presentato sotto forma di cestini a sorpresa, a fine giornata. Oltre a limitare gli sprechi, questa applicazione permette anche di distribuire pasti ai senzatetto, per la modica cifra di 2 €. Too Good To Go può essere scaricato gratuitamente dai mercati delle app per iOS e Android.

Tieni d'occhio il tuo frigorifero con CheekFood

Progettata per combattere lo spreco alimentare, CheckFood è un'applicazione mobile immaginata, sviluppata e messa online nel 2014 da 5èmeGauche. Appositamente progettato per i consumatori, consente ridurre drasticamente lo spreco di cibo tramite avvisi sul suo smartphone. Una volta completata la spesa, infatti, non ti resta che scansionare il codice a barre di ogni prodotto e salvare la data di scadenza sul telefono. Il software si prende cura diavvisare il consumatore mediante una notifica avvicinandosi a questo data di scadenza.

Geniale, CheckFood ha anche una scheda di contatto che raggruppa una serie di associazioni che offrono pasti gratuiti. Quindi, invece di buttare il cibo non consumato ma ancora commestibile, è possibile darlo a chi ne ha bisogno. Questa applicazione consente all'utente di controllare in qualsiasi momento lo stato di scadenza del cibo che ha in riserva.

Risparmia con OptiMiam

È stato nel 2014 che è stato lanciato OptiMiam, software anti-spreco alimentare. Oltre ad aiutare a ridurre questo pasticcio globale, questa app consente anche ai consumatori di fare notevole risparmio durante il riempimento del frigorifero. Più che una semplice applicazione mobile, OptiMiam è un file piattaforma di incontro tra commercianti e utenti. Attualmente, questo portale riunisce poco più di 850 commercianti, quasi 220.000 acquirenti e 330 negozi sparsi in 26 città francesi. La particolarità di questo software sta nel fatto che include tutti i tipi di attività, tra cui:

  • i ristoranti ;
  • supermercati;
  • panifici;
  • ristoratori;

Oltre a fare un gesto ecologico per l'ambiente, OptiMiam offre la possibilità ai venditori di liquidare i prodotti prossimi alla data di scadenza a un prezzo basso, generando ogni anno un alto reddito aggiuntivo.

Scopri le specialità culinarie di altri paesi grazie a Mummyz

Con il suo concept piuttosto particolare, Mummyz è un'applicazione che ti permette di agire contro lo spreco alimentare rivendita di azioni in eccesso ad altri utenti che si trovano nelle vicinanze. Per vendere un piatto, il "mummyzer da cucina" pubblica gratuitamente sulla piattaforma disponibilità, prezzo e modalità di cambio (asporto o consegna). Per ordinare un piatto, il "mummyzer in tavola" deve geolocalizzarsi, scegliere la cucina autentica che desidera assaggiare e consultare il profilo del "mummyzer in cucina" che lo attrae. Una volta scelto il pasto, determinato il numero di porzioni e confermati i dettagli di consegna, paga il suo ordine tramite un sistema di pagamento sicuro. Le valutazioni e le opinioni lasciate dalla community aiutano i consumatori a fare la loro scelta.

Zero sprechi grazie a Frigo Magic

Per dire addio agli sprechi alimentari ed evitare di gettare alimenti di consumo, agli ingegneri informatici non manca l'immaginazione. Elencato tra le applicazioni per iOS o Android, Frigo Magic consente entrambe le cose inventare ricette semplici con il contenuto del frigorifero e risparmia tempo in cucina. Per fare questo, non ti resta che citare gli ingredienti disponibili, selezionare il prodotto da cucinare e scegliere la ricetta da realizzare.

Avendo visto la luce grazie a due francesi, Frigo Magic è attualmente disponibile su iOS e Android. Questa app offre poco più di 230 ricette facili, veloci e modificabili a seconda degli alimenti a portata di mano.

Individua buoni affari grazie a Zéro-Gâchis

Sul mercato nell'ottobre 2013, Zéro-Gâchis è un'applicazione che consente agli utenti di individuare i grandi magazzini che circonda chi distribuire prodotti vicini al DLC a prezzi scontati. Offre inoltre la possibilità di vedere l'elenco delle promozioni giornaliere intorno al 30-70%. Secondo le stime del marchio, Zero-Waste in collaborazione con 70 negozi avrebbe risparmiato oltre 315 milioni di tonnellate di cibo ancora commestibile, ovvero quasi 630.000 pasti, un anno dopo la sua uscita.

Completamente gratuita, questa applicazione si distingue per la sua semplicità d'uso. In effetti, l'utente deve solo menzionare la città di sua scelta per un elenco di prodotti disponibili in negozio per scorrere sullo schermo. I dati beneficiano di un aggiornamento regolare e sono affidabili per quanto riguarda la data di scadenza dell'alimento.

Raccogli cibo gratis usando The Food Life

Nell'ambito della lotta allo spreco alimentare, The Food Life è un'applicazione mobile per smartphone realizzata su iniziativa di Marc Simoncini e Arash Derambarsh. Lanciato il 16 ottobre 2017 in occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione, questo innovativo programma è disponibile su piattaforme applicative per iOS e Android. Elenca poco più di 7.000 supermercati con una superficie compresa tra 400 e 2.500 m2.

The Food Life è il primo servizio che offre ai consumatori la possibilità di ritirare gratuitamente il cibo invenduto dai supermercati. Oltre alle famiglie, anche gli enti di beneficenza sono nel target degli sviluppatori di software. Per avviare la ricerca l'utente è invitato a geolocalizzarsi su una mappa interattiva. Di seguito viene visualizzato un elenco dei supermercati nelle vicinanze con:

  • il loro indirizzo esatto;
  • il loro numero di telefono;
  • la quantità di prodotti freschi;
  • l'ora in cui il cibo è disponibile.