Interessante

Quando è necessario sostituire le spugne?

Una spugna non può essere utilizzata indefinitamente. Quindi quando dovresti considerare una spugna sporca e gettarla via? Dai un'occhiata ai segni di deterioramento di questo accessorio per la casa irrinunciabile.

Sostituisci le spugne

La spugna: un nido per i germi

Dopo solo due giorni di utilizzo, una spugna standard contiene circa 50 miliardi di batteri per centimetro quadrato. Oltre il 90% di spugne per piatti utilizzati dalle famiglie hanno un'alta concentrazione di batteri, secondo un recente studio di ricercatori britannici. Una volta sporchi, li porta in giro e potrebbe sporcarsi invece di pulire. Inoltre, il rischio di malattia aumenta con il passare dei giorni. Sebbene mezzi di disinfezione come bicarbonato di sodio o aceto bianco sono efficaci, è necessario sostituire la spugna quando la sua capacità di assorbimento diminuisce.

Segni da cercare

Lo sporco della spugna è la ragione principale per cui il suo proprietario deve cambiarla. Secondo la Commissione francese per la sicurezza dei consumatori (CSC), una spugna è sporca e deve essere sostituita dopo due giorni di utilizzo. Questo perché la durata di una spugna utilizzata per i piatti o per la pulizia di banconi e tavoli è relativamente breve. Tuttavia, questa durata varia a seconda dell'uso della spugna e delle superfici da pulire. Pertanto, una spugna che viene utilizzata solo per pulire il lavandino, con un lavaggio regolare, può essere utilizzata per circa due mesi. D'altra parte, se si vede una spugna segni di sgretolamento e la materia si stacca, è ora di buttarla via, perché non è più in grado di assorbire e quindi pulire adeguatamente. Inoltre la caduta dei pezzi può sporcare di più le superfici da lavare. Inoltre va cambiata anche una spugna asciutta che non sia più elastica, soprattutto perché inutilizzata da molto tempo. Tuttavia, per evitare la proliferazione di batteri e per il benessere delle persone suscettibili alle malattie, si consiglia di sostituire la spugna da cucina dopo una settimana di utilizzo.