Interessante

Come pulire e staccare adeguatamente dal kilim?

Il kilim si distingue per i suoi graziosi motivi geometrici. Un tempo utilizzato come decorazione murale in Iran o in Turchia, oggi copre poltrone, divani, pouf, cuscini, ecc. Durevole e resistente, questo materiale richiede comunque una cura particolare durante la pulizia. Panoramica dei suggerimenti più efficaci per mantenere il kilim.

Pulisci adeguatamente il kilim

Da controllare prima di mantenere il kilim

Prima di qualsiasi pulizia, è necessario verificare se il file colori dei kilim non lo sono rischia di sfregare. Per fare ciò, devi semplicemente seguire i seguenti due passaggi:

  1. Posizionare un panno umido di colore chiaro sul rovescio del tessuto;
  2. Passa il ferro.

Se il colore (i) del kilim si sfrega sul tessuto, non è un tessuto resistente al colore. Così il lavaggio a secco è da preferire.

Optare per il lavaggio a secco

  • Aspirare regolarmente

La soluzione più semplice è cambiare l'aspirapolvere sul tappeto e / o sui mobili rivestiti di kilim. La manutenzione settimanale è sufficiente rimuovere la polvere.

  • Usando il suolo di Sommières

Per un risultato ottimale si consiglia di:

  1. Cospargere il tappeto o il tappeto con la terra di Sommières;
  2. Lasciare in posa qualche ora o anche tutta la notte;
  3. Aspirare.

Suggerimenti per la pulizia di kilim resistenti al colore

I prodotti tra cui scegliere variano a seconda del grado di sporco del tessuto kilim.

Acqua insaponata

Ecco i passaggi da seguire per mantenere correttamente un tappeto o un mobile ricoperto di kilim:

  1. Porta un spugna e a sapone nero o a Sapone di Marsiglia ;
  2. Strofinare il tessuto con una spugna imbevuta di acqua saponosa;
  3. Risciacquare con acqua mescolata con aceto;
  4. Lascia asciugare.

Cristalli di soda

Se il rivestimento è abbastanza sporco:

  1. Preparare una soluzione di cristalli di soda e acqua tiepida;
  2. Bagnare una spugna e strizzarla;
  3. Pulisci il divano con questa spugna;
  4. Risciacquare con acqua pulita;
  5. Asciugare il kilim usando un guanto di spugna.

Buono a sapersi: la quantità indicata è 1 L di acqua per una tazza di carbonato di sodio. Inoltre, si consiglia vivamente di farlo Indossare guanti protettivi durante la pulizia. In effetti, i cristalli di soda sono irritanti a contatto con la pelle.

Ammoniaca

Se il tessuto kilim è macchiato o estremamente sporco, dovresti:

  1. Versane qualche goccia ammoniaca nel acqua insaponata ;
  2. Strofina la poltrona o il tappeto con un panno inumidito con questa soluzione, prestando particolare attenzione alle zone macchiate;
  3. Risciacquare con acqua tiepida e un panno pulito;
  4. Asciugare con un panno di spugna o un panno asciutto;
  5. Terminare la pulizia facendo passare aria tiepida dal asciugacapelli.

Prima di iniziare, si consiglia di eseguire un test con un batuffolo di cotone inumidito ammoniaca su un angolo poco appariscente come l'orlo. Se il kilim si sta sfregando, è meglio lavare a secco il tappeto.

Avvertimento ! Si deve prestare attenzione nel maneggiare l'ammoniaca. Pertanto, è essenziale proteggere le mani con guanti e il naso e bloccarlo indossando una sciarpa o una maschera. Infine, la pulizia deve essere eseguita in a stanza ventilata.

Soluzioni per eliminare i cattivi odori dai kilim

Per deodorare un divano o un tappeto kilim, devi:

  1. Preparare una soluzione basata su aceto bianco (500 ml), Detersivo per piatti (2 cucchiai) eacqua tiepida (200 ml);
  2. Immergere una spugna in questa miscela, quindi strizzarla;
  3. Usalo per pulire il kilim per quadrato di circa 20 cm, mettendo in risalto la zona interessata;
  4. Risciacquare con un panno umido pulito;
  5. Indossa un guanto di spugna;
  6. Lascia asciugare.

Il gel all'aceto è anche efficace.

Ecco gli ingredienti necessari:

  • Aceto bianco, 500 ml;
  • Acqua tiepida, 200 ml;
  • Bicarbonato di sodio, 1 cucchiaio;
  • Della 'agar-agar, Da 2 a 4 g;
  • Qualche goccia diolio essenziale di limone per insaporire la preparazione.

Per quanto riguarda i passaggi da seguire, tutto ciò che devi fare è:

  1. Fornire una spugna umida;
  2. Versaci sopra un po 'di gel;
  3. Pulire accuratamente il tappeto o il divano, prestando particolare attenzione alle zone macchiate;
  4. Risciacquare con un panno imbevuto di acqua pulita;
  5. Asciugare il più rapidamente possibile con un panno.

Altri suggerimenti per deodorare il kilim

Lavanderia per lavatrice

Per eliminare i cattivi odori, tutto ciò che devi fare è:

  1. Cospargere il tessuto kilim con detersivo in polvere ;
  2. Lasciar agire durante la notte;
  3. Usa l'aspirapolvere al mattino.

L'argilla bianca e la terra di Sommières

L'argilla bianca in polvere e la terra di Sommières sono ottimi assorbitori di cattivi odori. I passaggi da seguire sono gli stessi del detersivo per lavatrice. Questo trucco aiuta anche a rendere il kilim più morbido e pulito.

Una miscela profumata all'eucalipto

Il primo passo è mescolare i seguenti componenti:

  • Bicarbonato di sodio;
  • Qualche goccia diolio essenziale di eucalipto ;
  • Qualche foglia di alloro.

Occorre poi versare il tutto sul tessuto kilim, massaggiando per far penetrare il prodotto. Dovresti passare l'aspirapolvere dopo almeno 2 ore.

Elimina efficacemente le macchie dal kilim

I prodotti da utilizzare dipendono dalle macchie incrostate sul kilim.

Macchie di sangue

Prima di procedere con la manutenzione del tessuto kilim, è necessario proteggere le mani con guanti domestici. Ecco gli ingredienti da mescolare:

  • Acqua calda, 2 cucchiai;
  • Borace, 1 cucchiaino.

Gli schizzi di sangue devono essere strofinati delicatamente con questa soluzione. Nota che questo trucco funziona anche su vecchie tracce. Se le macchie sono ostinate, preferisci lavare conammoniaca.

Macchie di vino

Per rimuovere le macchie di vino dai kilim, si consiglia di tamponarle con un panno impregnato di una soluzione a base di:

  • Aceto bianco, 1/4 di bicchiere;
  • Acqua, 1/2 bicchiere;
  • Alcool domestico, 1/4 di bicchiere.

Basta risciacquare per rimuovere tutte le tracce.

Macchie di grasso

È facile da eliminare macchie di grasso su kilim. Infatti, è sufficiente:

  1. Cospargi l'area interessata talco ;
  2. Coprire con carta assorbente pesante;
  3. Passa un ferro da stiro;
  4. Rinnova la carta assorbente fino a quando le macchie non sono completamente scomparse.

Se rimangono tracce di grasso, i cristalli di soda saranno efficaci.