Interessante

Risoluzioni: 9 consigli per risparmiare denaro

La fine del mese è difficile? A volte un conto in banca in rosso non è solo il risultato di una paga insufficiente, ma piuttosto di una cattiva gestione. Gli acquisti impulsivi, le carte di credito e gli abbonamenti vari sono piccole spese. Tuttavia, quando si accumulano, possono pesare sul bilancio familiare.

Suggerimenti per spendere meno

Fai il punto sulle tue spese

Logicamente, non è possibile mettere da parte i soldi se lo stipendio viene speso dopo due settimane. Tuttavia, con alcuni suggerimenti, è possibile risparmiare denaro. Devi iniziare facendo il punto sui costi mensili. Tra bollette di acqua ed elettricità, assicurazioni, abbonamenti vari e acquisti al supermercato, si possono evitare certe spese? È importante distinguere tra "essenziale" e "opzionale". Annullare l'iscrizione alla palestra dove non si va mai o andare senza la tessera cinema se non si ha tempo di andarci, ad esempio, fa risparmiare qualche euro.

Utilizzo di buste

Le applicazioni online o offerte dalle banche sono disponibili per facilitare il distribuzione delle spese. Tuttavia, alcune persone trovano la vecchia tecnica di avvolgimento molto più efficace. Per comodità, le spese fisse come affitto, abbonamenti satellitari e contributi assicurativi devono essere pagate con carta di credito, assegno o bonifico bancario. È quindi consigliabile ritirare il resto e separarlo in più buste.

Allocare gli importi necessari per ogni spesa a:

  • cibo;
  • prodotti per la cura e l'igiene;
  • Abiti ;
  • hobby ...

Rimanere nel budget è fortemente raccomandato. Se la busta si svuota prima della fine del mese, è segno che è ora di smetterla con questa spesa. D'altra parte, se i soldi nella busta rimangono lì fino alla fine del mese. Si consiglia di metterlo da parte per consolidare i risparmi.

Acquista all'ingrosso per risparmiare

Crea il suo acquisti all'ingrosso consente di ottenere riduzioni sostanziali. Questa soluzione è più conveniente rispetto all'acquisto di articoli promozionali nei supermercati. In effetti, i consumatori potranno acquistarli solo per il loro prezzo, ma alla fine alcuni prodotti non saranno utili. Il vantaggio di acquistare all'ingrosso è che ottieni i prodotti di cui la tua famiglia ha davvero bisogno a un prezzo ridotto. È possibile, tra l'altro, acquistare all'ingrosso:

  • cibi in scatola;
  • alcoli;
  • prodotti per l'igiene;
  • carta igienica;
  • materiale scolastico ;
  • legna per il riscaldamento.

Tuttavia, per evitare delusioni, si consiglia di fare riferimento al prezzo al chilo o al litro durante la spesa e non alla dimensione della confezione.

Evita gli acquisti d'impulso

Senza rendersene conto, una persona può spendere grandi quantità di denaro per acquisti d'impulso. Presi insieme in un mese, questi extra avrebbero potuto permettere l'acquisto di molti oggetti più importanti. Per evitare questi acquisti compulsivi, si consigliano diverse soluzioni:

  • Scappa dalla tentazione

Quando il budget è troppo stretto, è meglio evitare di entrare nel tuo negozio di abbigliamento preferito perché potresti innamorartene e non resistere. Nello stesso concetto, si consiglia di andare al mercato piuttosto che al supermercato dove le tentazioni sono numerose.

  • Applica la regola delle 72 ore

È stato individuato un oggetto attraente? Prenditi 3 giorni di riflessione per studiare se è davvero necessario. Al termine di questo periodo, la persona potrà giudicare se l'acquisto sia realmente necessario o meno.

  • Usa principalmente liquido

Lasciare a casa la carta di credito e il libretto degli assegni limita gli acquisti. È meglio portare per lo più liquidi. Di conseguenza, le spese non supereranno il budget previsto a casa.

Acquista articoli stagionali

Per risparmiare senza soffrire troppo, ilacquisto stagionale è altamente raccomandato. Ti permette di godere di prodotti di qualità a prezzi ragionevoli. Se carote, rape e porri vengono prodotti nella stessa quantità durante tutto l'anno, la produzione di altri alimenti viene ridotta per un periodo di tempo. Gli asparagi sono costosi tra aprile e giugno, i cardi tra agosto e ottobre e le zucchine tra maggio e settembre.

Seguire le produzioni stagionali permette anche di mangiare in modo responsabile, perché il consumatore rispetta i cicli produttivi di frutta e verdura. Questo suggerimento è valido anche per alcune carni e pesce.

Preferisci la carta fedeltà alla carta di credito

Diversi grandi magazzini offrono carte di credito e carte fedeltà per soddisfare i loro clienti più attivi. Il carta fedeltà ti permette di accumulare punti e usufruire di buoni sconto. Attualmente è disponibile elettronicamente tramite applicazioni. Al contrario, la carta di credito fornisce tutto ciò di cui il cliente ha bisogno. Il problema con questa tecnica è che il conto può salire senza che lui se ne accorga alla fine del mese.

Acquista in modo intelligente per risparmiare

Quando una persona salva, non deve necessariamente farne a meno. D'altra parte, può usare alcune idee intelligenti per ridurre le sue spese. Un top alla moda avvistato in un negozio? Un libro ? Una borsa ? È possibile acquistare questo nuovo articolo ad un prezzo interessante. Può annotare il marchio e fare qualche ricerca sui siti che offrono oggetti usati o oggetti di seconda mano. Molte piattaforme specializzate sono piene di buoni affari.

Risparmia al momento giusto

Dopo aver ridotto tutte le spese non necessarie, è ora di iniziare a risparmiare. Il modo più semplice è optare per un trasferimento automatico al tuo conto di risparmio. Se il denaro è conservato a casa, è facile prelevarlo quando se ne presenta la necessità. Il conto di risparmio resta la soluzione migliore. Per quanto riguarda la data di pagamento, l'inizio del mese è perfetto. D'altra parte, se la persona aspetta che ciò che è rimasto alla fine del mese per salvare, potrebbe non essere rimasto molto.

Dimentica le newsletter

I rivenditori spesso si offrono di iscriversi alle newsletter per ricevere buoni consigli e prodotti nuovi di zecca. I messaggi possono diventare rapidamente ingombranti con i nuovi arrivi e le vendite private. Per annullare l'iscrizione, è sufficiente premere il pulsante "Annulla iscrizione al programma di invio". Quest'ultimo è spesso posizionato in fondo alla pagina. Allo stesso modo per gli avvisi SMS commerciali, l'invio di un messaggio "STOP" al numero è sufficiente per annullare l'iscrizione.