Interessante

Cosa devi sapere per dosare correttamente il detersivo

Il bucato è a priori facile da eseguire dati gli attuali progressi tecnologici. Tuttavia, dosare correttamente il detersivo, rispettando determinate proporzioni per ogni utilizzo, è utile per non nuocere alla salute, al funzionamento della lavatrice e alla qualità del bucato. È anche un gesto importante per la salvaguardia dell'ambiente e per evitare sprechi. Concentrati sugli elementi da considerare per il giusto dosaggio del bucato.

Dosaggio corretto del detersivo

Perché hai bisogno della giusta quantità di detersivo?

In poche cifre, una famiglia francese composta da 4 persone effettua in media 230 lavaggi in un anno. Pertanto, è necessario dosare correttamente il detersivo, perché i problemi sono:

  • Ecologico : la lavatrice ha un ciclo di lavaggio più economico in termini di consumo di acqua, ma anche in relazione alle molteplici ricadute sull'ambiente che un overdose di bucato ;
  • Sanitari: in forma liquida, compressa o in polvere, questi prodotti sono irritanti;
  • Economico: saper dosare più o meno accuratamente la quantità di detersivo aiuta a mantenere la lavatrice e ad evitare un accumulo di costi di manutenzione.

Dosare correttamente il bucato: cosa tenere in considerazione?

Per ottenere il corretto dosaggio del detersivo è necessario tenere conto di questi parametri essenziali:

  • Evita il sovradosaggio

Sfortunatamente, la maggior parte delle famiglie ha una mano pesante quando si tratta di fare il bucato. Se necessario, il sovradosaggio viene spesso osservato in relazione alla proporzione di prodotto da utilizzare in base alla quantità di lavare i vestiti. In effetti, il dosaggio di un detersivo dipende dal consumo adattato a ciascuno ciclo di lavaggio dalla lavatrice.

Troppo bucato ha un impatto su questo consumo, sull'accelerazione dell'usura ed espone la pelle al rischio di allergie cutanee, arrossamenti o irritazioni.

  • Segui le regole essenziali

Per avere un bucato di successo, un dosaggio efficace adatto alla lavatrice e al bucato tiene conto di alcuni fattori importanti, tra cui:

  • Il grado di sporco della biancheria;
  • La durezza dell'acqua;
  • La dimensione del cestello della lavatrice.

Studiare questi punti aiuta adattare il dosaggio del detersivo in modo che questo compito possa essere completato con la massima tranquillità.

  • Preferire il detersivo concentrato a quello diluito

Sempre più spesso vengono commercializzati detergenti concentrati o ecologici. L'obiettivo, infatti, è ridurre le dosi in modo efficace, minimizzando così il loro impatto ecologico. Gli interessi sono vari:

  • I detergenti convenzionali non sono biodegradabili;
  • Gli imballaggi in cartone sono rifiuti pesanti ;
  • Le compresse producono meno rifiuti rispetto al detersivo in polvere, anche se le compresse generano rifiuti non riciclabili.