Interessante

Come scegliere una molla elettrica di qualità?

Un box elettrico è diverso da un letto medico. Il primo mira a rendere più facile la vita di tutti i giorni a chi soffre di determinati disturbi o ha difficoltà a salire e scendere dal letto. Questo tipo di molle a scatola presenta molti vantaggi sia nel campo della salute che del comfort della vita. Come scegliere una molla a scatola elettrica? Risposte.

Scegli una molla a scatola elettrica

Rete elettrica a doghe o piedistallo?

Come suggerisce il nome, la molla della scatola elettrica è dotata di un motore. Questa tipologia di letto offre due varietà di sospensioni, quelle con doghe e quelle con borchie. Queste due varianti non hanno gli stessi utilizzi e la loro scelta varia in base a determinati criteri.

  • Rete elettrica con sospensioni a doghe in legno: questo modello offre un comfort ottimale per gli utenti. Le doghe in legno sono ovviamente mobili e si alzano su 4 livelli (testa, spalle, bacino e gambe). Il vantaggio di questo modello è la sua grande flessibilità così come la sua mobilità. Un molleggio ideale per chi vuole dormire nella posizione che preferisce;
  • Molla a molla elettrica: questo modello è più indicato per le persone che soffrono di vari disturbi che cercano un trattamento puntuale. Infatti, questo tipo di sospensione è generalmente dotato di 50 supporti che assicurano una mobilità irreprensibile. Una base orientabile in tutte le direzioni possibili e più mobile rispetto al modello a doghe in legno. Tuttavia, il suo prezzo è più alto rispetto ad altri tipi di molle a scatola.

La scelta di un box molla elettrico viene quindi fatta in base alle esigenze della persona che utilizzerà la lettiera, ma anche al proprio budget.

Le diverse inclinazioni di un box elettrico

L'acquisto di una molla della scatola elettrica non dovrebbe essere fatto a caso. Infatti, è necessario uno studio accurato prima di acquisirlo. In particolare, è importante conoscere le diverse inclinazioni offerte. Ci sono modelli che si inclinano solo su due livelli e quelli che offrono 4 inclinazioni. Ciò dipende principalmente dal numero di motorizzazioni del dispositivo.

  • Base letto elettrica con due motorizzazioni: questa tipologia di lettiera non presenta grandi possibilità in quanto sono mobili solo le parti inferiore e superiore del giroletto. Il comfort è quindi meno pronunciato su questo modello, ma può essere adatto a persone che hanno difficoltà ad alzarsi sul letto;
  • Base letto elettrica con quattro motori: questo modello è relativamente popolare perché offre 4 inclinazioni: testa, spalle, bacino e gambe. I motori si trovano su questi assi e consentono alla molla a scatola di muoversi in base alle esigenze dell'utilizzatore. Un telecomando permette di manipolare il grado di inclinazione o elevazione del materasso per ottenere la posizione ideale.

Utenti di un box elettrico

Una molla a scatola elettrica non solo offre un comfort abitativo permanente e una buona qualità del sonno, ma facilita anche la vita quotidiana delle persone che soffrono di determinati disturbi. In effetti, questo tipo di biancheria da letto è consigliato per le persone che vogliono trattare:

  • Problemi respiratori: questo è il caso di asmatici o persone che soffrono di bronchite cronica. Una molla box elettrica permette loro di addormentarsi facilmente, ma anche di alzarsi più facilmente su un letto senza timore di compressione della gabbia toracica;
  • Mal di schiena: disturbi che vengono con l'età e colpiscono sia le donne che gli uomini. Una molla a scatola elettrica può alleviare parzialmente il mal di schiena e aiutarti ad avere un sonno più tranquillo. Infatti, il dormiente può adattare l'inclinazione del letto alla posizione che gli si addice. Questo mobili elettrici facilita anche una transizione graduale da una posizione sdraiata a una posizione seduta o leggermente reclinata, senza che la persona faccia alcuno sforzo.

Le persone con uno di questi disturbi possono quindi scegliere un box elettrico per rendere più facile la loro vita quotidiana. Va notato che questo dispositivo è adatto anche per anziani o persone con disabilità lieve, in quanto riduce la necessità diassistenza domiciliare. In ogni caso, un box molla elettrico è anche sinonimo di comfort ed è quindi l'ideale per chi vuole dormire di qualità.

Il materasso giusto per un box elettrico

Optare per un box a molle elettrico non vuol dire nulla sui materassi a molle. Infatti, questo dispositivo richiede materassi specifici che possano abbinare la mobilità di questo tipo di letto. Ecco i diversi materassi adatti:

  • Materasso in schiuma: è adatto per un box elettrico con sospensioni a doghe in legno. Questi, infatti, sono generalmente dotati di un rivestimento che permette al materasso in gommapiuma di aderire bene e seguire i movimenti del materasso a molle. Vale a dire, ci sono materassi in memory foam adatti anche per la biancheria da letto elettrica;
  • Materasso in lattice: modello adatto ad un box elettrico con borchie in quanto il materiale è più flessibile. Questo materasso offre un comfort ottimale senza timore di deformazioni quando la base è inclinata. Un elemento ideale che garantisce movimenti puntuali di una rete elettrica.

Nota che dovresti prendere solo materassi singoli per un letto elettrico. In effetti, sebbene la molla a scatola sia a due posti, il motore rimane indipendente. In altre parole, ogni lato del letto sarà dotato di a rete motorizzata indipendente così come un materasso adatto. Pertanto, gli utenti hanno ciascuno il proprio telecomando.

Controllo della qualità delle sospensioni

Una buona molla a scatola elettrica è anche caratterizzata da ottime sospensioni. Per fare questo, il modello borchiato è altamente raccomandato, poiché si basano su testate termoplastiche. Una sorta di gomma che consente ai cuscinetti di compiere movimenti su 360 ° e che offre così maggiore mobilità alla rete. Inoltre, questo materiale garantisce la buona longevità del prodotto, poiché queste punte possono deformarsi e torcersi senza perdere la loro flessibilità.

Per quanto riguarda la fermezza, questo modello è dotato anche di regolazione su cursori, denominata regolazione della fermezza a punti. In altre parole, alcune zone del giroletto sono regolabili in modo da ottenere punto per punto la rigidità desiderata. Questo è il caso della spalla e della zona lombare. Una caratteristica molto importante per le persone che vogliono alleviare queste parti del proprio corpo.

Tuttavia, a Consiglio medico è spesso consigliato prima di acquistare una molla elettrica. Un professionista sanitario ha più familiarità con il giusto tipo di biancheria da letto per rendere più facile la vita quotidiana di un paziente.