Interessante

Fai da te: crea una cornice con le bacchette

Non tutti hanno il talento sufficiente per decorare la propria casa con le proprie opere, ma ogni bravo tuttofare può realizzare le cornici che le metteranno in mostra o ricevere riproduzioni su tela. La qualità di un telaio dipende dalla precisione della segatura delle aste.

Fare una cornice con le bacchetteInquadratura di un'opera

La tecnica dell'inquadratura dipende dall'oggetto da presentare, dalla sua fragilità e dalla sua costituzione.

Un dipinto su tela spesso deve essere allungato di nuovo, poiché il galleggiamento della sua superficie sarebbe notevolmente amplificato dall'inquadratura. Non è mai posto sotto vetro. Un pastello o un acquerello dovrebbero essere protetti da un bicchiere, ma lasciando uno spazio in modo che la condensa non si attacchi ad esso.

Una miniatura viene visualizzata al meglio con un ampio margine o un "capolavoro" se è incorniciata in un sottobicchiere.

Ogni tipo di cornice o sottobicchiere richiede le proprie tecniche, ma nessuna è fuori dalla portata dell'hobbista rigoroso e attento.

L'asta del telaio

Bastone del telaio

La striscia del telaio dovrebbe essere in armonia con lo stile di ciò che sta inquadrando.

  • Una baguette in stile Luigi XVI sottolinea il fascino di un'antica incisione.
  • Un legno verniciato dona fascino e raffinata eleganza a una stampa o ad un acquerello.
  • Una cornice in legno verniciato, o anche in alluminio spazzolato, mette in risalto un gesso rosso, un'incisione a puntasecca, un'acquaforte.

Lo stile generale non può contraddire quella del muro dove è appeso il telaio, e più in generale della stanza e dei suoi arredi.

Un muro ricoperto di carta decorativa ospiterà facilmente una cornice vecchio stile, mentre un muro semplicemente dipinto, o appeso con tessuto semplice, preferirà una cornice con linee spogliate.

Gli arredi moderni si abbinano bene a sottobicchieri senza cornice o cornici in alluminio spazzolato o legno verniciato pastello.

Le dimensioni dell'oggetto da incorniciare deve essere misurato al millimetro più vicino, la sua ortogonalità deve essere controllata e, se necessario, rettificata.

  • La lunghezza della modanatura corrisponde al perimetro da inquadrare, aumentata da 5 a 10 mm, per tenere conto di un margine corrispondente alla tolleranza di montaggio e allo spessore dei tagli della sega.
  • Per il vetro di un sottobicchiere, sottrarre 2 mm dalle dimensioni del telaio, prese nella parte inferiore della battuta (per tenere conto dell'espansione).

Bacchette da taglio

Necessita di molta cura, per ottenere un assemblaggio senza giochi e perfettamente squadrato.

  • Usa una sega a denti molto fini, in assenza di una vera sega da corniciaio, perfettamente settata.
  • Tieni saldamente la bacchetta nella scatola per mitra, placcato in basso e lungo il bordo davanti a te.
  • Segare con un movimento regolare, senza premere, e finire delicatamente raggiungendo il fondo della scatola per mitra, in modo da non frantumare il legno.
  • Sbavare il taglio, se necessario, con carta vetrata fine (grado 200), passata con il blocco abrasivo.

Realizzazione della cornice in legno

La pressa per reggetta garantisce una perfetta distribuzione della pressione ai quattro angoli del telaio.

1. Taglia la bacchetta usando una scatola per tagli obliqui e una sega a dorso sottile. Dopo aver incollato i tagli obliqui, premere il telaio utilizzando una pressa a strisce.

Una corda, grandi spine e un pezzo di giornale vengono utilizzati per realizzare una pressa per l'assemblaggio di un telaio. 2. Se non si dispone di pressa reggetta, è possibile eseguire questo montaggio con uno spago o un filo serrato per mezzo di un laccio emostatico, appoggiandolo su grossi tasselli distribuiti attorno al telaio in modo che non venga danneggiato. Le punte della testa dell'uomo e un piccolo martello da carpentiere (se non un martello da elettricista, consentono di rinforzare l'insieme incollato. 3. Quando la colla è asciutta, rinforzare la colla premendo i punti maschio sulle facce superiore e inferiore.

Fissaggio del telaio da incorniciare nella battuta del telaio

Le punte della testa dell'uomo piantate ad angolo consentono di fissare il dipinto nel telaio.
  • Metodo semplice: fissare il telaio utilizzando punte maschio inchiodate ad angolo nella battuta del telaio.
I giradischi a molla avvitati consentono di fissare il tavolo in modo rimovibile nel telaio.
  • Metodo pratico: le “tournettes”, avvitate sul retro del telaio, trattengono il telaio da una molla a lira.
Gli angoli di cartone spesso inchiodati o pinzati forniscono rinforzo e rigidità all'assemblaggio di un telaio per baguette.
  • Gli angoli in cartone spesso pinzati sul retro del telaio o gli angoli in compensato inchiodati aggiungono rigidità all'assemblaggio.