Interessante

Pulisci un'auto in pochi passaggi essenziali

Lavare un'auto è un compito che richiede tempo. Per alcuni, il lavaggio si presenta addirittura come una vera prova. Certe superfici sono infatti difficili da trattare e la scelta dei prodotti da utilizzare non è sempre scontata. Ogni parte e ogni materiale si pulisce in modo diverso. Per pulire l'auto senza troppi sforzi, ecco come fare.

Pulisci la tua macchina

Pulisci la carrozzeria

La pulizia della carrozzeria dell'auto richiede diligenza e pazienza. Oltre a rendere il veicolo più presentabile, aiuta anche a preservare la vernice. Prima del lavaggio si consiglia di far raffreddare l'auto. Fornire un grande secchio di acqua e detersivo. Utilizzare solo un detergente per auto. Per lavaggi intensivi si consiglia di utilizzare una spugna morbida grande. Basta strofinare l'intero corpo con esso. Per evitare che alcune parti si secchino durante il lavaggio, si consiglia di procedere per scomparto. Il lavaggio della carrozzeria dovrebbe essere fatto prima.

Tessuti per auto puliti

Sia sul cruscotto, sui sedili, sul soffitto o sul tappeto, i tessuti sono presenti nella maggior parte delle auto. Purtroppo il tessuto è sensibile alle macchie e alla polvere. Una volta sporco, a volte è difficile pulirlo correttamente. Ecco cosa ti serve per eliminare lo sporco:

  • Detersivo per piatti;
  • Cristalli di soda;
  • Un po 'd'acqua ;
  • Una spazzola morbida ed elastica;
  • Asciugamani o spugne;
  • Uno spruzzatore da 50 cl.

Per pulire i tessuti senza danneggiarli:

  1. Aspirare il tessuto per rimuovere la polvere in eccesso;
  2. Riempire lo spruzzatore per 3/4 con acqua;
  3. Versare il detersivo per piatti e i cristalli di soda in quantità uguali;
  4. Mescola il contenitore;
  5. Spruzza la soluzione sulle macchie. Senza aspettare che il tessuto si impregni, spazzolare immediatamente. L'obiettivo è pulire le macchie sulla superficie;
  6. Pulisci con un panno;
  7. Asciugare. Per assicurarsi che tutto sia completamente asciutto, si consiglia di accendere il aria condizionata fredda. Tuttavia, è anche possibile abbassare i vetri per alcune ore e lasciare asciugare all'aria. L'importante è non lasciare tracce di umidità. Ciò favorirebbe la proliferazione di muffe.

Per le parti smontabili si consiglia di rimuoverle dopo averle smontate.

Pulisci le parti in plastica

Dentro e fuori, l'auto ha vari elementi in plastica come maniglie delle porte, battitacco o paraurti. Nel tempo, si appannano e mostrano graffi. La sporcizia accelera solo questo processo. Per mantenere pulita la vettura e preservarne le condizioni, si consiglia di pulire regolarmente ogni sua parte, comprese quelle in plastica. Indipendentemente dalla superficie in questione, il metodo di pulizia è lo stesso:

  1. Comincia da rispolverare. È meglio usare un aspirapolvere. Questo dispositivo aiuta a rimuovere gli strati di polvere in modo più efficace. Tuttavia, è anche possibile pulire con un panno leggermente umido.
  2. Lavare con acqua saponosa. In presenza di macchie ostinate si consiglia di strofinare con una spugna morbida. Per quanto riguarda il prodotto per la pulizia, evitare formule aggressive che scoloriscono la plastica. Di solito, il detersivo per piatti o il sapone di Marsiglia faranno il trucco. Per gli interni evitare gli schizzi d'acqua in quanto potrebbero danneggiare alcune caratteristiche, soprattutto sul cruscotto. Prima di lavare, assicurati di strizzare la spugna.
  3. Risciacquare con un panno leggermente umido.
  4. Lucidali superfici di plastica con un prodotto progettato per questo scopo. Per ravvivare la loro lucentezza, dovrebbero essere rivestiti con cera detergente appositamente formulata per le plastiche delle auto. Qualsiasi olio potrebbe infatti macchiare di più e lasciare segni. Anche l'ammorbidente è un'alternativa efficace.

Pulisci le gomme

Per pulire completamente l'auto è necessario lavare i pneumatici. Oltre a rimuovere i residui incrostati, aiuta a conservarli più a lungo. A volte gli automobilisti usano solo un getto d'acqua per pulire le gomme. Tuttavia, questa tecnica non rimuove completamente lo sporco. Si consiglia di optare per il idropulitrice per trovare pneumatici perfettamente puliti. È anche possibile pulisci te stesso. Esistono infatti diversi tipi di prodotti per la pulizia destinati a questo uso. Molto più efficaci di un prodotto generico, sono facili da usare e non danneggiano il materiale. Ecco come farlo:

  1. Inumidisci il pneumatico con uno straccio imbevuto d'acqua;
  2. Spruzzare abbondantemente il prodotto;
  3. Strofina con una spazzola per pneumatici. Preferisci quello con setole morbide per evitare di graffiare il rivestimento dei cerchi;
  4. Sciacquare abbondantemente ;
  5. Spruzzare di nuovo, strofinare e risciacquare.

Sul mercato vengono offerti diversi tipi di prodotti. Alcuni sono appositamente progettati per lucidare la gomma. Permettono di dare un nuovo aspetto agli pneumatici annerendoli. Questi restauratori sono spesso associati a prodotti per la pulizia. Infatti, per ottenere i migliori risultati, si consiglia di lavare i pneumatici prima di spruzzare i pneumatici. prodotti per lucidare. Per ridare lucentezza ai coprimozzi cromati, utilizzare aceto bianco diluito con acqua. Anche il foglio di alluminio è efficace.

Seggiolini auto in pelle puliti

I sedili puliti spesso danno la sensazione di entrare in un'auto nuova. Ben tenute, rimangono a lungo in buone condizioni. Prima di pulirli, controllare che il rivestimento non sia danneggiato. Acqua o prodotti che entrano nei buchi non faranno che peggiorare la situazione. Per garantire che venga utilizzato il metodo di pulizia corretto, si consiglia di fare riferimento al manuale del veicolo. Questo documento menziona i prodotti da evitare per materiali specifici. In genere, i seggiolini auto in pelle vengono puliti allo stesso modo:

  1. Spolvera i sedili utilizzando un aspirapolvere. Ci sono tappi terminali adatti per i sedili. Per rimuovere detriti e briciole incastrati tra le pieghe, utilizzare un perforatore.
  2. Sbarazzati dello sporco sulla superficie. Se i sedili non vengono puliti da molto tempo, possono apparire più o meno unti. Per rimediare, usa un detergente per la pelle. Le istruzioni per l'uso sono presenti sul contenitore di ogni prodotto.
  3. Rinnova la pelle. Per farlo sembrare nuovo, è necessario nutrire la pelle. Per questo, preferisci prodotti con un pH neutro, senza silicone o cera. Una volta puliti i sedili, applica il rinnovatore direttamente sulla pelle e strofina con un panno in microfibra. Bastano poche nocciole. Una quantità eccessiva di prodotto può rendere i sedili unti.

Pulisci i finestrini dell'auto

Il lavaggio delle finestre a volte risulta essere un lavoro laborioso. Per evitare di lasciare segni sulla carrozzeria, si consiglia di lavarli sempre per ultimi. Ricorda di pulire entrambi i lati: dentro e fuori. Per pulire efficacemente le finestre senza lasciare la minima traccia, è possibile utilizzare il Limone. Le sue proprietà sgrassanti eliminano rapidamente lo sporco. Ecco come farlo:

  1. Lavare i vetri con acqua saponosa, facendo attenzione a non rovesciarli sull'auto;
  2. Risciacquare con acqua pulita;
  3. Strofina le finestre con un panno imbevuto di succo di limone;
  4. Asciugare con carta di giornale.