Interessante

8 consigli per risparmiare tempo in cucina

Tra orari sovraccarichi, faccende domestiche, lavoro e voglia di mangiare bene, la nozione di tempo diventa un vero problema. Dalla lista della spesa alla scelta degli elettrodomestici da utilizzare e all'organizzazione da adottare, ecco tutti i consigli per risparmiare tempo in cucina.

Risparmia tempo in cucina

Come ti organizzi per cucinare?

Per una preparazione efficiente e organizzata:

  • Ordina al massimo erbe aromatiche e condimenti sugli scaffali, se possibile. Il modo migliore per trovarsi è raggrupparli insieme in ordine alfabetico.
  • Usare un contatore ottimale e perfettamente chiaro. È preferibile raggruppare gli elementi della stessa famiglia in un luogo dedicato come in una giostra o su uno scaffale per risparmiare spazio.
  • Favore strumenti di qualità, offrendo una resa ottimale. Gli utensili indispensabili includono: set di coltelli, bilancia, pentole di diverse dimensioni, timer, padella antiaderente, misurino, grattugia, frullatore, frusta, pelapatate.
  • Prepara gli ingredienti in anticipo: durante la preparazione è importante avere un facile accesso, soprattutto in caso di più cotture contemporanee.
  • Riordina mentre procedi : Per liberare spazio, l'ideale sarebbe eliminare gradualmente gli oggetti non necessari.
  • Raggruppa il file stessi elementi: l'idea è di disporre gli utensili in modo logico. Quindi, preferisci conservare i coltelli vicino al piano di lavoro e le spezie vicino alle piastre di cottura, ad esempio.
  • Tienilo piano di lavoro pulito: assicurarsi che il piano di lavoro sia mantenuto pulito. Una volta tritate le erbe, pulitele sistematicamente.

Il congelatore

Il congelatore è senza dubbio l'elettrodomestico perfetto per risparmiare tempo in cucina. In tal modo :

  • Nei fine settimana, prepara quantità di piatti più importanti come gratin, cuscus, quiche o hashish Parmentier. Hai solo bisogno di congelare gli avanzi in un vassoio per avere le porzioni giuste in tempo.
  • Riempi il congelatore con verdure surgelate come carote, cavolfiori o spinaci, che ridurranno lo stress quotidiano sull'approvvigionamento. In caso di emergenza, non esitate a ricorrere a piatti pronti come patatine fritte, pizze o crocchette.

Fai una lista della spesa

Niente di meglio di un file Buona organizzazione per risparmiare tempo in cucina. Quindi, a seconda dei menù da sviluppare per i giorni della settimana, pensa a fare una lista della spesa completa. In questo modo, è sicuro che non mancherà nessun ingrediente nel suo frigorifero. Lo shopping online fa risparmiare più tempo. Per semplificare la tua vita quotidiana:

  • Fornisci sempre una penna e un blocco note facilmente accessibili, o anche il tuo smartphone, che ti consentano di annotare gli alimenti da acquistare, in particolare le derrate alimentari di base, necessarie nella preparazione di ricette classiche come sale, burro, pepe, farina, zucchero, a cubetti brodi o latte.
  • Cogli l'occasione per fare l'elenco degli acquisti aggiuntivi come verdure o altri prodotti di stagione.

Pianifica i pasti

L'anticipazione rimane la chiave dell'organizzazione. Pianificare i pasti evita così viaggi inutili e lo stress causato. L'idea è di pianificare in anticipo i menu per il giorno successivo, o anche stampare le ricette come desiderato. Con una calamita, incollateli sulla porta del frigorifero, permettendo di diversificare le ricette e far risaltare una base per la settimana. Quindi, prepara piatti gustosi a base di prodotti di stagione. Non esitare a trovare spunti sul web se sei a corto di idee per scoprire ricette al volo, golose e gustose.

Pianificare i pasti in anticipo offre molti vantaggi:

  • Non perdere tempo a immaginare i menu del D-Day;
  • Determina in anticipo gli ingredienti necessari il giorno della preparazione in modo che siano a portata di mano.

Riserve del negozio

Come i cibi congelati, Lattine sono alleati ideali quando mancano prodotti freschi. Ti permettono di mettere insieme un menu completo. Si tratta quindi di riporli in armadi dedicati. I cibi classici sono le lenticchie, i fagioli rossi, il mais o le pere sciroppate. Questo suggerimento ti consente di gustare una varietà di prodotti, qualunque sia la stagione.

Pulisci prima di andare

Per passare meno tempo in cucina l'ideale è gradualmente pulito il piano di lavoro, il lavello e tutti gli altri utensili utilizzati per la preparazione. Un altro consiglio per risparmiare tempo: dedica dai 10 ai 15 minuti ogni sera a lavare i piatti. Non esitate a immergere per tutta la notte pentole molto sporche in una soluzione di detersivo per piatti. Basta una spugna per farli brillare il giorno successivo.

Preferisci una conservazione adeguata per gli utensili

Una cucina ben organizzata fa risparmiare tempo risparmiando lo stress della ricerca degli utensili.

  • L'ideale è stabilire un file piano cucina, rendendo più facile riporre gli utensili da cucina;
  • Si consigliano anche armadi in ordine per evitare perdite di tempo. Un altro consiglio per la conservazione: appendi i vasi e unisci le assi di legno da un lato;
  • Preferisco tenere gli utensili di uso frequente vicino al piano di lavoro;
  • I grandi elettrodomestici trovano facilmente il loro posto in un armadio.

Usa robot domestici

Per tagliare i cetrioli a fettine o estrarne il succo dalla frutta, i robot da cucina compiono quotidianamente delle vere meraviglie. Impastare, mescolare o tritare, questi dispositivi sono ottimi alleati per rendere reale abilità culinaria in un attimo. Zuppe, carote o pasticcini ... bastano pochi minuti per prepararne innumerevoli ricette elaborate.

Coinvolgi i bambini

Per apprezzare un reale risparmio di tempo in cucina, il partecipazione di tutti è altamente raccomandato. Quindi non esitate a invitare i bambini ad aiutare. Saranno lavoro aggiuntivo per le faccende domestiche o solo per aiutare a sbucciare le verdure. Un modo divertente e amichevole per coinvolgere il resto della famiglia in cucina. Nel caso in cui più bambini possano dare una mano l'ideale sarebbe costituire un lista di cose da fare che tutti dovrebbero completare, avendo cura di variare le distribuzioni di giorno in giorno. Per potenziarli, è anche possibile invitarli a apparecchiare la tavola, e avere ciotole e tazze dedicate per la colazione del giorno prima.