Interessante

Come mantenere correttamente uno zerbino d'ingresso?

La manutenzione dello zerbino è utile per evitare di trasportare lo sporco all'interno della casa. Inoltre, è facile da fare da soli e non richiede alcun prodotto di manutenzione speciale. Per una pulizia efficiente e ottimale, ecco alcuni pratici consigli da adottare.

Mantieni il tuo zerbino per evitare lo sporco in casa

Perché pulire il tuo zerbino?

Il tappeto d'ingresso sono utilizzati principalmente per mantenere la casa pulita. In effetti, questi accessori lo consentonoassorbire umidità, polvere e altra sporcizia accumulata dalle scarpe permettendo ai familiari e agli ospiti di asciugarsi i piedi prima di entrare in casa.

Si pulisce con pochi ingredienti. Tuttavia, è prima importante avere informazioni sul tuo zerbino. Quindi, dovresti saperlo due bambini di tappetini d'ingresso sono disponibili sul mercato:

  • Il zerbino tradizionale o tessuto che di solito può essere pulito con un aspirapolvere. Ad esempio, il file tappeti in fibra di cocco non necessita nessun lavaggio. UN lavaggio a secco fa il trucco.
  • Il tappeto d'ingresso da incasso : è più difficile da mantenere poiché è necessario seguire alcuni criteri: frequenza di utilizzo, livello di sporco, luogo e frequenza di utilizzo.

Quattro consigli per pulire uno zerbino

Questi quattro suggerimenti consentono di pulire uno zerbino in modo rapido ed efficiente, utilizzando metodi diversi.

Con un aspirapolvere

Per evitare laboriose pulizie semestrali è meglio utilizzare regolarmente un aspirapolvere. Infatti basta aspirare approssimativamente due volte a settimana e voilà! Questa tecnica è relativamente semplice da eseguire. Tuttavia, si dovrebbe evitare di ricorrere a modalità spazzolatura su un vecchio tappeto che rischia di danneggiarlo. Una aspirazione delicata è raccomandato.

Con bucce di patate

Se chiamare un professionista è costoso, l'uso di bucce di patate è una soluzione poco costosa. Per fare questo, basta creare un file decotto a base di peeling di questo amido. È quindi necessario strofinare il tappeto con una spugna inzuppata di questa preparazione. Il passo successivo è quello di lasciare agire il preparato per qualche ora. Allora devi sciacquare lo zerbino con acqua limpida. Infine, è necessario lasciarlo asciugare all'aria.

Con acqua frizzante e bicarbonato di sodio

L'uso combinato di acqua frizzante e bicarbonato di sodio è una soluzione efficace. Per questo hai bisogno immergere una spugna con acqua frizzante. È quindi opportunoimpregnare il tappeto e strofinarlo con una spazzola. Per un risultato ottimale, lasciate agire il liquido per mezz'ora. Una volta trascorso questo periodo, devi cospargere di bicarbonato di sodio su tutta la superficie del tappetino. Lascia asciugare e passa l'aspirapolvere.

Con detersivo per piatti e aceto bianco

Il aceto bianco è il miglior alleato per la pulizia. Per pulire un tappeto, versate l'aceto su un canovaccio e strofinate. Allora è necessario lasciare in posa per quindici minuti. Il prossimo passo è strofinare di nuovo il tappeto con una miscela di acqua e Detersivo per piatti. Usando il detersivo per piatti e l'acqua, strofina di nuovo il tappeto. Termina la pulizia con a risciacquo con acqua limpida.