Interessante

Come pulire e mantenere un trapano?

Classico o più efficiente, il trapano è un ottimo alleato nella vita quotidiana degli appassionati del fai da te. Durante l'utilizzo possono accumularsi polvere, detriti o residui di materiale che ne ostacolano il corretto funzionamento. La pulizia è essenziale così come la manutenzione regolare. Scopri tutti i suggerimenti e le tecniche da adottare per prolungare la vita del trapano.

Pulisci il trapano

Come mantenere il motore di un trapano?

La manutenzione di un trapano include sempre la cura del motore.

  • Per i modelli dotati di motore "Brushless", l'operazione consiste nello spolverare le aperture di ventilazione del dispositivo. Questo passaggio migliora sia il funzionamento dello strumento che previene il possibile surriscaldamento.
  • Per un trapano professionale di vecchia generazione (con carbonio), il sostituzione motore ai primi segni di usura. Questo perché un motore mal funzionante ha maggiori probabilità di surriscaldarsi durante l'uso.

Come pulire le parti meccaniche di un trapano?

Le parti meccaniche sono generalmente lubrificate dai produttori per una migliore longevità.

  • Per mantenere questo livello di lubrificazione, si consiglia di farlo rispolverare regolarmente. L'ideale è usare un aspirapolvere da cantiere.
  • Con un pennello o un pennello, a pulizia completa è anche necessario. Infatti, la concentrazione di polvere e trucioli sulle zone meccaniche provoca blocchi su alcune parti. È inoltre possibile effettuare una pulizia completa con WD40, un prodotto con proprietà lubrificanti, sgrassanti e pulenti.

Quale manutenzione per la batteria di un trapano?

La manutenzione varia a seconda che il trapano sia a filo o dotato di batteria:

Nel caso di un trapano a batteria:

  • Evitare di tirare il cavo durante l'avvio o l'arresto. Fallo tramite la presa;
  • Per evitare falsi contatti in seguito, ricordarsi di avvolgere con cura il filo senza tirare durante lo stoccaggio.

Per una batteria wireless:

  • Smontare automaticamente la batteria quando il trapano non è in uso per evitare l'autoscarica;
  • Ricaricare la batteria solo quando è completamente scarica. Non utilizzarlo prima che sia stato completamente ricaricato. Infatti una ricarica prematura potrebbe danneggiarlo.

Trapano: come conservarlo correttamente?

Come tutti gli utensili elettrici, il trapano deve essere conservato nelle migliori condizioni possibili. In tal modo :

  • Evitare di posizionarlo in un luogo umido che favorisce un rapido degrado. Preferisco un armadio in metallo o plastica.
  • In caso di riparazioni importanti, contattare il produttore, che di solito offre un servizio post-vendita. Ricordati comunque di richiedere un preventivo prima di qualsiasi intervento.

Come lubrificare un trapano?

I trapani professionali non richiedono lubrificazione. Questo perché i produttori generalmente applicano i lubrificanti direttamente dalla fabbrica, una cura permanente per l'utensile. Tuttavia, alcuni modelli, specialmente quelli con un mandrino a chiave, lo richiedono per una migliore adesione della parte. Per farlo :

  1. Dividere uniformemente l'olio all'interno del mandrino, luogo dedicato al posizionamento delle punte. Non esitate ad allentare e stringere il mandrino per un'applicazione ottimale;
  2. Con un panno, olio anche la parte esterna del mandrino.