Interessante

Come limitare l'accesso dello smartphone ai bambini?

Oggi i bambini utilizzano sempre più gli smartphone. Alcuni hanno persino il proprio dispositivo. Esporre un bambino a uno smartphone può avere conseguenze negative sul suo sviluppo e sulla sua sicurezza. I genitori sono chiamati a vigilare per proteggere i propri figli. È quindi consigliabile trovare modi per limitare il loro accesso allo smartphone.

Limita l'uso dello smartphone

Cerca alternative interessanti

I genitori sono spesso alla ricerca del modo più semplice per tenere occupati i propri figli. Offrono quindi loro vari giochi su smartphone. Con pochi clic, è facile scaricarli gratuitamente. Tuttavia, questa pratica incoraggia i bambini a utilizzare gli smartphone. In alcuni casi, ne diventano persino dipendenti.

Inoltre, molte persone esplorano le altre impostazioni del dispositivo senza che gli adulti se ne rendano conto. È quindi fondamentale cercare altre alternative in termini di intrattenimento.

Ad esempio, è possibile sostituire gli e-book con libriin versione cartacea. Se al bambino non piace stare da solo, è meglio lasciarlo giocare con quelli dei vicini. È anche possibile iscriversi a società sportive o avviarle ad attività artistiche. Questi divertimento sono perfetti per aiutare i bambini a comunicare meglio con chi li circonda. La cosa principale è conoscere i tuoi interessi. È ancora meglio lasciargli scegliere le sue attività extrascolastiche. Terrà il bambino occupato fino alla fine della giornata e ridurrà il tempo che trascorre davanti allo smartphone. Durante i fine settimana, cerca anche di uscire con la famiglia. Visitare musei e passeggiare nei parchi sono tutte attività consigliate per arricchire la conoscenza culturale dei bambini.

Dai il buon esempio

I bambini spesso seguono l'esempio dei genitori. Essendo questi ultimi i loro modelli più vicini, tendono a copiare le loro azioni. Pertanto, spetta ai genitori comportarsi correttamente di fronte ai bambini. Tutti gli adulti della famiglia hanno le stesse responsabilità, siano essi genitori o membri più anziani della famiglia.

Adotta le azioni giuste aiuta a limitare l'uso degli smartphone da parte dei bambini. A tavola, ad esempio, gli adulti dovrebbero evitare di stare sugli schermi. È lo stesso durante i sonnellini o durante le conversazioni. Oltre a insegnare loro le buone maniere, questo tipo di abitudine impedisce ai bambini di essere tentati di fare lo stesso. Se i genitori hanno bisogno di rispondere o inviare un'e-mail urgente, è consigliabile ritirarsi dal tavolo o spostarsi in un'altra stanza per farlo.

Insegna ai bambini buone abitudini

Fin dalla tenera età, è essenziale insegnare ai bambini le buone abitudini. I più piccoli hanno la capacità di assimilarli più facilmente. È quindi meglio farlo il prima possibile. In effetti, è più facile educare un bambino di 4 anni all'uso responsabile dello smartphone, piuttosto che aspettare fino a quando non ha 8 o 10 anni. Durante questo periodo, i bambini sono particolarmente attratti dai giochi installati negli smartphone. Una volta che ne hanno preso gusto, è difficile fermarlo o proibirgli di toccarlo. Si consiglia quindi ai genitori di evitare in alcun modo di utilizzare gli smartphone per divertire i bambini. Non c'è niente di meglio di giocattoli fisici per aiutarli a costruire i propri parametri di riferimento.

Scegli il controllo genitori

I bambini oggi sono molto avanzati nella tecnologia. Alcuni di loro gestiscono gli smartphone meglio dei loro genitori, soprattutto quando navigano sul web. Per limitare il tempo trascorso davanti agli schermi, è consigliabile optare per il controllo genitori. Ha lo scopo di navigazione sicura bambini su Internet. Questo perché gli adulti non possono monitorare costantemente i bambini quando sono online. Contenuti inappropriati, collegamenti inappropriati e virus mettono a rischio i giovani utenti. Il controllo genitori ti consente di tenere d'occhio i bambini mentre sono online. Si tratta di software installato su dispositivi tecnologici, inclusi gli smartphone. Aiuta a bloccare i collegamenti inappropriati o offensivi, a bloccare la pubblicità e a nascondere i contenuti non adatti all'età. Oltre a garantire una navigazione sicura, il controllo genitori lo consente anche di farlo monitorare il consumo di Internet. In effetti, questo sistema fornisce l'accesso alle statistiche di utilizzo.

Diverse piattaforme offrono questo servizio con prezzi variabili. I controlli parentali sono disponibili su iPhone, Windows, Kindle, Mac o Android. Questi offrono il controllo parentale gratuito. Per l'attivazione è necessario procedere come segue:

  1. Apri l'applicazione Google Play Store nello smartphone;
  2. Fare clic sul menu. Queste sono le tre piccole barre vicino alla casella di ricerca;
  3. Entra in "Impostazioni", quindi seleziona "Controllo genitori";
  4. Attiva l'opzione;
  5. Crea e registra un codice genitore;
  6. Seleziona contenuti non adatti ai bambini.

Limita l'accesso dei bambini all'iPhone

Oltre agli smartphone con sistema Android, molti bambini usano un iPhone. È disponibile una funzione Restrizioni relative che consente di limitare l'accesso a determinate funzionalità. Anzi, più il loro accesso è ridotto, meno tempo trascorrono sullo smartphone. Si consiglia di bloccare le funzionalità che potrebbero distrarli troppo a lungo. La funzione Restrizioni consente inoltre di:

  • Configura gli acquisti di iTunes Store e previeni i download di App Store

Una volta che i bambini conoscono l'iTunes Store o la funzione App Store, iniziano a scaricare varie app e fare acquisti. Ciò aumenta solo il loro tempo trascorso davanti agli schermi. Ecco come farlo:

  1. Vai alle impostazioni, quindi fai clic su Tempo di utilizzo;
  2. Accesso ai contenuti e restrizioni sulla privacy;
  3. Immettere un codice di accesso;
  4. Inserisci gli acquisti in iTunes e nell'App Store;
  5. Scegli un'impostazione e imposta su Non consentire.
  • Limita l'accesso ai contenuti web

Per impedire ai bambini di accedere ai contenuti per adulti, ti consigliamo di limitare il loro accesso a Safari. Limitare il loro accesso al contenuto web consente inoltre di indirizzarli solo a siti web autorizzati. Procedi come segue:

  1. Vai alle impostazioni, in Tempo di utilizzo, quindi in Limitazioni di contenuto e privacy;
  2. Vai a Restrizioni sui contenuti, quindi a Contenuti web;
  3. Scegli tra le opzioni offerte: accesso illimitato, limite di siti Web per adulti o solo siti Web autorizzati.

Usa la modalità guidata su iPhone

Gli iPhone hanno l'estensione modalità guidata. Quest'ultimo consente al bambino di rimanere concentrato su un compito. Allo stesso tempo, limita l'utilizzo dello smartphone a una singola applicazione. Attraverso questa modalità guidata, i genitori possono avere il controllo sulla funzionalità dell'applicazione. Per configurare questa opzione:

  1. Vai su Impostazioni, quindi Accessibilità;
  2. Attiva l'accesso guidato;
  3. Vai a Impostazioni codice di accesso e imposta un codice.

Per avviare una sessione di accesso guidato:

  1. Accedi all'applicazione;
  2. Premi tre volte il pulsante laterale o il pulsante Home, a seconda del modello di iPhone;
  3. Cerchia le aree da bloccare con un dito.