Interessante

Come scegliere un altoparlante Bluetooth?

Gli altoparlanti Bluetooth sono così di moda e numerosi sul mercato che è diventato difficile sceglierne uno. Grazie alla loro portabilità e una durata della batteria di diverse ore, possono essere utilizzati ovunque, sia per fornire il suono in una stanza o per uscire all'aria aperta. Tuttavia, ci sono diverse cose da considerare prima di acquistare un altoparlante Bluetooth. Panoramica di questi elementi.

Scegli i tuoi altoparlanti Bluetooth

Il formato

Dal momento che il altoparlanti bluetooth sono trasportabili, gli utenti tendono spesso a passare a modelli più leggeri e più piccoli. comunque, il formato altoparlante è correlato alla qualità del suono che emette. In effetti, più piccolo è il formato, più piccoli sono gli altoparlanti e meno vibrano. Il dispositivo non sarà in grado di includere altoparlanti diversi. Pertanto, la scelta di un altoparlante Bluetooth in base alle sue dimensioni è un criterio fuorviante. L'acquisto di un altoparlante Bluetooth piccolo o grande dipende dal suo utilizzo. Se la qualità del suono è fondamentale, è meglio optare per un dispositivo più grande con un livello sonoro maggiore. Se l'altoparlante Bluetooth è destinato all'uso in movimento, è necessario scegliere un modello compatto.

Design

Gli altoparlanti Bluetooth disponibili sul mercato sono diversi tra loro, in particolare grazie al loro design. Quest'ultimo è diventato un criterio di scelta decisivo per i dispositivi ad alta tecnologia. La scelta del modello giusto dipende dal gusto dell'acquirente. In effetti, i produttori attirano potenziali clienti scommettendo molto sul design dei loro altoparlanti Bluetooth. Gli altoparlanti semplici ma sobri sono i più popolari. Si adattano a qualsiasi ambiente. D'altra parte, il file altoparlanti bluetooth colorati attira spesso i giovani, soprattutto gli appassionati di musica elettronica, hip-hop o rock. Alcuni modelli sono di forma atipica, quindi attraenti per chi cerca un dispositivo originale. Tuttavia, va notato che gli altoparlanti Bluetooth con un bel design non offrono necessariamente una buona riproduzione del suono o una migliore durata della batteria.

Autonomia

La durata della batteria è decisiva nella scelta di un altoparlante Bluetooth. In effetti, un recinto deve essere nomade e la questione dell'autonomia è importante. La scelta deve essere fatta in base all'utilizzo del dispositivo. La maggior parte degli altoparlanti Bluetooth sul mercato offre una batteria che può durare tra le cinque e le otto ore. Alcuni modelli più efficienti possono essere utilizzati per dieci ore ad alto volume.

  • Per un altoparlante Bluetooth destinato all'uso domestico e utilizzato solo occasionalmente, la durata della batteria del dispositivo non ha importanza. Un altoparlante che funziona per meno di 2 ore farà il trucco;
  • Per l'utilizzo fuori casa, per un picnic, un'escursione o in spiaggia, è essenziale acquistare un modello con una batteria ad alta durata, più di sette ore.

Uso

Sceglierne uno altoparlante bluetooth deve essere fatto in base al suo utilizzo.

  • Per un uso professionale, l'altoparlante Bluetooth non richiede necessariamente molta potenza sonora. Piuttosto, richiede un suono ben espresso. Poiché le prese di corrente e il computer non sono lontani, la durata della batteria non è un fattore determinante. Inoltre, si consiglia di prendere un altoparlante Bluetooth meno ingombrante, ma di buona qualità;
  • Quando si viaggia spesso, è meglio acquistare un altoparlante Bluetooth impermeabile in grado di resistere agli urti e alle difficoltà della vita quotidiana. Il dispositivo deve anche avere una batteria potente. Dovrebbe durare almeno 5 ore a volume medio. Sono inoltre disponibili in commercio modelli con una durata della batteria fino a 15 ore. Anche il peso sarà un criterio essenziale. In questo caso, sono da preferire altoparlanti Bluetooth situati al di sotto del segno di 650 grammi. Questi dispositivi non peseranno molto durante il viaggio;
  • Per un uso sedentario, si consiglia di optare per un altoparlante Bluetooth con una qualità del suono abbastanza potente. Il dispositivo deve inoltre disporre di una porta USB o di un jack. In questo caso, l'autonomia non è un criterio primario. Quando si tratta di connessione, si consiglia di dare la preferenza agli altoparlanti compatibili con smartphone. Se l'utente ha un iPod Touch, iPhone o iPad, un file altoparlante compatibileAirplay è obbligatorio. Se lo smartphone funziona su Windows o Android, è preferibile scegliere modelli Bluetooth, e anche qui è necessario verificare la versione Bluetooth;
  • A una festa con la famiglia o gli amici, si consigliano altoparlanti Bluetooth con elevata potenza sonora. Che si tratti di un modello piccolo o grande, la qualità del suono deve essere presente per riempire la stanza senza alcun problema.

La potenza del suono

Prima di acquistare un altoparlante Bluetooth, è importante controllare la qualità del suono di esso. E a questo proposito, migliore è la qualità del suono, più il prezzo aumenta. Mentre alcuni altoparlanti raggiungono rapidamente la saturazione ad alto volume e rendono il suono sgradevole da ascoltare, altri modelli offrono un comfort acustico ottimale ai propri utenti. Sebbene la maggior parte dei produttori non pubblichi informazioni sulla potenza dei propri altoparlanti, altri ne rivelano le prestazioni. In generale, gli altoparlanti Bluetooth hanno una potenza di 12 watt distribuiti in 2 altoparlanti. Questa performance consente già di riempire una stanza di medie dimensioni. Il modo migliore per acquistare un altoparlante Bluetooth a un prezzo ragionevole è andare al negozio e testare prima il dispositivo, quindi ordinare online.

Spazializzazione

Se alcuni altoparlanti Bluetooth non riproducono un file suono stereo sufficientemente preciso, è difficile distinguere il canale sinistro dal canale destro. D'altra parte, altri modelli offrono a la sua direttiva. Sulla base di questa osservazione, i produttori producono altoparlanti Bluetooth che incorporano modalità surround. Questa tecnologia permette di estendere la diffusione del suono grazie ad un sistema di cancellazione del rumore. Di conseguenza, quando l'altoparlante è acceso, la musica sembra provenire da più di un posto contemporaneamente e la qualità del suono rimane la stessa. Oltre a questo, altri dispositivi offrono la possibilità di collegare due altoparlanti a una o più sorgenti. Ciò rende possibile la produzione di un vero stereo.

Le altre funzionalità

Oltre alle opzioni standard, altri modelli di altoparlanti Bluetooth offrono altre caratteristiche interessanti:

  • Bluetooth: questa caratteristica è presente su tutti gli altoparlanti portatili. Tuttavia, è preferibile verificare la versione offerta dal produttore. In effetti, non tutti i dispositivi Bluetooth sono compatibili tra loro;
  • Mani libere: questa opzione consente di rispondere alle chiamate sull'altoparlante Bluetooth;
  • Radio FM: sempre meno altoparlanti Bluetooth offrono questa funzione. Sono preferiti i dispositivi dotati di antenna, in quanto catturano meglio le onde;
  • Spina jack: un altoparlante dotato di presa jack ha la possibilità di connettersi con un dispositivo che non dispone della funzione Bluetooth;
  • Slot per scheda SD: un altoparlante Bluetooth con uno slot per scheda SD può ospitare una scheda di memoria per riprodurre musica;
  • Presa USB: consente di collegare direttamente l'altoparlante Bluetooth a un computer;
  • Accumulatore di energia : questa funzione consente di caricare uno smartphone o un altro dispositivo da una porta USB. Per questo, l'altoparlante Bluetooth deve avere una batteria sufficientemente potente in modo che il dispositivo non si scarichi troppo rapidamente;
  • Resistenza agli urti e impermeabilità: sempre più altoparlanti Bluetooth sul mercato lo sono impermeabile e sono anche resistenti agli schizzi.
  • accoppiamento NFC: questa funzione consente di collegare automaticamente più dispositivi alla stessa sorgente audio.
  • Personalizzazione: alcuni altoparlanti Bluetooth offrono la possibilità di personalizzarlo con adesivi o accessori, secondo il gusto dell'utente.