Interessante

Pulisci tutto in casa con il sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia può essere utilizzato in diverse situazioni. Anzi, può essere utile per setacciare la casa, lavare mobili o oggetti decorativi, ecc. Va notato che questo prodotto è prodotto anche da cinesi o turchi. Per evitare contraffazioni, si consiglia di verificare se il sapone è composto principalmente da oli vegetali (solitamente olio d'oliva), olio di cocco e olio di palma.

Usare il sapone di Marsiglia per pulire tutto nella tua casa

Pulisci i tappeti con il sapone di Marsiglia

I tappeti consentono agli occupanti dei luoghi di creare la decorazione o l'atmosfera che desiderano. Questi elementi decorativi hanno anche alcuni vantaggi:
  • Proteggono dallo scivolamento e riducono il livello di rumorosità;
  • Possono anche aiutare a ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento grazie alle loro proprietà isolanti.
Tuttavia, nel tempo, polvere e sporco vario si accumulano nei tappeti. Si consiglia quindi di farlo lavare regolarmente. Se il tappeto non è particolarmente delicato, la pulizia può essere effettuata con una spugna imbevuta di acqua e un po 'di sapone di Marsiglia. Per risparmiare tempo o per semplificarti la vita, è possibile passare l'aspirapolvere.

Rimuovere le macchie di acido dalle piastrelle usando il sapone di Marsiglia

Per rivestire il pavimento, alcune persone optano per la piastrellatura. La loro scelta è condizionata dal fatto che questo rivestimento è economico da acquistare e resistente nel tempo. Inoltre, è facile da pulire. Tuttavia, sebbene la piastrellatura richieda molta meno cura quando si tratta di manutenzione, non ne è immune macchie di acido. Inoltre, questi non sono piacevoli da vedere. Per sbarazzarsene, il sapone di Marsiglia è la soluzione migliore:
  1. Versare qualche pezzetto grattugiato in un secchio pieno d'acqua, quindi aggiungere 2 bicchieri di aceto bianco e qualche goccia di olio essenziale;
  2. Questa miscela farà brillare il pavimento e fornirà un gradevole profumo.

Ripristina la lucentezza delle pietre di casa con il sapone di Marsiglia

Con il passare del tempo, le pietre utilizzate come rivestimenti perdono la loro lucentezza. Questo è un vero problema per coloro che attribuiscono importanza all'aspetto estetico della loro decorazione. Fortunatamente, esiste una soluzione semplice per rimediare a questo problema: pulire regolarmente le pietre utilizzando una spazzola impregnata di acqua e sapone di Marsiglia. Questo metodo è valido per diversi tipi di pietra, tra gli altri:
  • marmo ;
  • travertino;
  • granito;
  • calcestruzzo;
  • terracotta;
  • ardesia;
  • eccetera.
Il risultato sarà altrettanto soddisfacente e il rivestimento ritroverà la sua antica bellezza.

Raschiare un ferro da stiro con sapone di Marsiglia

Il ferro è un dispositivo pratico ed essenziale nella vita di tutti i giorni. I modelli in commercio sono tanti e ognuno ha le sue caratteristiche. Tuttavia, con l'uso continuato, il ferro lascia segni sui vestiti o non scivola più correttamente. A volte si attacca anche al bucato. La spiegazione? La parte riscaldante del ferro è sporca. Si consiglia quindi di pulirlo con sapone di Marsiglia. Per farlo :

- Strofinare il sapone di Marsiglia contro la suola del ferro quando è ancora tiepido;

- Quindi pulire con un panno umido o un panno pulito.

Sapone di Marsiglia: ideale per divani in pelle

Ad alcune persone non piacciono i divani in pelle perché l'aspetto di tali mobili sembra loro freddo. Tuttavia, questo tipo di arredamento è popolare tra gli interior designer per i vantaggi che offre:
  1. I divani in pelle si riscaldano molto più velocemente del tessuto o di altri divani;
  2. Oltre ad essere comodi e moderni, sono estetici, perfetti per soddisfare il desiderio di arredo elegante;
  3. In commercio esistono innumerevoli modelli di divani in pelle, dai più semplici ai più colorati.
Si dovrebbe notare che per garantire la longevità della pelle, si consiglia di mantenerla regolarmente. Per eseguire questa operazione, è necessario passare sulla pelle una salvietta impregnata di acqua e sapone di Marsiglia. Pulendo in questo modo quotidianamente, l'eleganza dei divani in pelle verrà mantenuta negli anni a venire.

Sapone di Marsiglia: un prodotto magico contro tutte le macchie

Le macchie sono il peggior nemico dei vestiti, delle superfici delicate o della biancheria. Sono dovuti, tra l'altro:
  • schizzi di alcol;
  • con tracce di cioccolato;
  • con caffè versato;
  • con il rossetto;
  • Frutta ;
  • verdure ;
  • eccetera.
A prima vista, queste piccole imperfezioni sembrano innocue, ma quando si accumulano e diventano evidenti, sono problemi reali. Per fortuna esiste un prodotto efficace per superarlo facilmente, il sapone di Marsiglia. Per usarlo come smacchiatore:

- È necessario inumidirlo in modo che possa essere steso a formare una crosta;

- Dopo aver ottenuto questo strato di sapone, strofinare la macchia incrostata, quindi lasciare asciugare ed emulsionare. I vestiti saranno puliti e setosi.

Sapone di Marsiglia: il sostituto del detersivo per piatti

Il detersivo per piatti è comunemente usato quando si tratta di lavare pentole, pentole e padelle. Tuttavia, cosa fare se non ce n'è più disponibile? La soluzione migliore: il sapone di Marsiglia. Quest'ultimo, infatti, può essere trasformato in detersivo per piatti ecologico. Per farlo :
  1. Grattugiare 200 g di sapone di Marsiglia in un contenitore (ad esempio una ciotola di vetro);
  2. Quindi mescolare il sapone con l'acqua (circa ¼ di litro);
  3. Fatto questo, scaldate il tutto in una casseruola fino ad ottenere una pasta alla quale dovete aggiungere 3 cucchiaini di succo di limone spremuto, di aceto bianco e qualche goccia di olio essenziale.

Sapone di Marsiglia: un disinfettante perfetto per il bucato del bambino

Per garantire l'igiene e la salute del bambino, è importante che la sua biancheria o tutte le attrezzature per l'infanzia utilizzate siano accuratamente pulite. Il sapone di Marsiglia è un vero alleato in questo compito. Anzi, uccide tutti i batteri. Per utilizzare questo prodotto sul bucato:
  1. Bisogna mettere i panni in lavatrice, poi mettere nel cestello una manciata di sapone di Marsiglia grattugiato;
  2. Quindi aggiungere ½ bicchiere di aceto bianco all'ammorbidente.
Seguendo questo metodo la biancheria risulterà perfettamente lavata.