Interessante

Come lubrificare adeguatamente la catena della tua moto?

Oltre alla garanzia di una maggiore durata, la regolare manutenzione della catena del motociclo contribuisce a garantire la sicurezza del pilota. Infatti, senza questo, questo elemento meccanico rischia di rompersi durante un lancio ad alta velocità. I rischi di subire un grave incidente, o addirittura l'espulsione del motociclista, sono quindi significativi.

Lubrificare regolarmente la catena di una motocicletta per mantenerla correttamente

Scegli un lubrificante adatto alla catena della tua moto

Per lubrificare una catena di motociclette, l'uso di a prodotto adatto è fondamentale per garantire l'adesione tra le parti meccaniche. Altrimenti, il file ruota posteriore rischio di assorbimentoolio e causare scivoloni con conseguenze più o meno gravi. In particolare, si consiglia di evitare prodotti troppo spessi. Se il grasso è troppo denso, non sarà in grado di lubrificare il collegamentiperché non riuscirà a penetrarli.

Applicare regolarmente grasso alla motocicletta

In generale, le catene delle motociclette dovrebbero essere lubrificate regolarmente per evitare che si secchino troppo. La lubrificazione di questa parte deve essere eseguita:

  • Circa ogni Da 400 a 600 km ;
  • Prima di intraprendere un lungo raggio ;
  • Dopo un giro sotto il pioggia ;
  • Dopo un lavaggio ;
  • Dopo l'ispezione visiva dei rulli interni e dopo aver riscontrato un certo grado di siccità.

Suggerimenti per lubrificare adeguatamente la catena della motocicletta

Per lubrificare adeguatamente la catena della tua motocicletta, devi:

  • Applicare grasso o un lubrificante adatto all'intera lunghezza della catena, idealmente su lato interno ;
  • Ruotare la gomma posteriore con la mano per facilitare il compito, come per il lavaggio della motocicletta;
  • Favorire l'uso di un file grasso spray piuttosto che un prodotto in pasta;
  • Scegli il grasso in base all'uso della moto. Ad esempio, se pratichi sport, opta per il prodotto adatto ;
  • Consentire al prodotto di infiltrarsi dappertutto, per una trentina di minuti, prima di ripartire;
  • Usare un Lubrificante secco al teflon (o PTFE) invece del normale grasso che potrebbe intasare più rapidamente la catena della motocicletta.

Vale a dire, è essenziale sgrassare e pulire adeguatamente la catena prima di applicare un nuovo strato di grasso. In caso contrario, il teflon potrebbe rimanere in superficie a causa del residuo.