Interessante

Come scegliere la tua borraccia?

Zero bottiglie di acqua di scarto aiutano a limitare la quantità di rifiuti di plastica. Sono un'alternativa non inquinante, oltre ad essere di facile manutenzione su base giornaliera. Il materiale, il tipo di tappo, le dimensioni, la capienza, gli accessori ... Sono tanti i criteri da tenere in considerazione nella scelta di una borraccia zero spreco.

Scegliere la bottiglia d'acqua giusta

Quale materiale scegliere per una zucca?

Che sia durante un allenamento, un'escursione o nella vita di tutti i giorni, la borraccia rimane l'accessorio essenziale per idratare e dissetare. Per la sua fabbricazione vengono utilizzati materiali diversi. Tra loro c'è la plastica. Sebbene questo materiale sia economico, durevole e infrangibile, si consiglia di evitarlo. In effetti, ci vuole circa un secolo per decomporsi. Tuttavia, pochissimi articoli in plastica vengono riciclati. Il resto finisce per essere cremato o gettato in natura, minacciando più di 500 specie marine. Inoltre, il plastica è potenzialmente dannoso per la salute. Può infatti contenere prodotti additivi che agiscono come interferenti endocrini o cancerogeni. Questo è il caso del bisfenolo A o BPA.

Anche le bottiglie d'acqua in alluminio sono sconsigliate. In effetti, questi contenitori sono generalmente rivestiti con resina (che può contenere BPA) o smalto. Nel tempo, questi componenti possono staccarsi a contatto con bevande acide come succhi di frutta, bevande energetiche, ecc. Dopo diversi utilizzi, le zucche in alluminio conferiscono all'acqua un sapore metallico. Per conciliare salute e approccio zero rifiuti, è meglio concentrarsi su materiali come:

  • Acciaio inossidabile;
  • Bicchiere.

Perché scegliere bottiglie d'acqua in acciaio inossidabile o in vetro?

Le bottiglie d'acqua in acciaio inossidabile sono tra le migliori alternative alle bottiglie di plastica usa e getta. In effetti lo sono infinitamente riutilizzabile e riciclabile al 100%. Più igienico dell'alluminio, l'acciaio inossidabile è perfettamente resistente alla corrosione. È il risultato di una lega di minerali come:

  • Il ferro ;
  • Cromo;
  • Nichel;
  • Silicio;
  • Manganese;
  • Carbonio ...

Inoltre, questo materiale è sia leggero, infrangibile e facile da pulire. Tuttavia, la preferenza dovrebbe essere data alle zucche di tipo alimentare in acciaio inossidabile 18/8 o 18/10. Avvertimento ! L'acciaio inossidabile non è adatto a persone con allergie al nichel.

Da parte sua, il vetro lo è infinitamente riciclabile. Non contiene sostanze inquinanti o nocive per la salute. Infatti, per produrre zucche di vetro, le fabbriche usano minerali naturali come :

  • Sabbia;
  • Carbonato di sodio;
  • Calcare.

Inoltre, il vetro non si deforma se sottoposto a sbalzi di temperatura. Quindi, può contenere bevande calde come un liquido freddo. Inoltre, questo materiale non conserva alcun sapore o odore dopo il lavaggio. Sebbene le bottiglie d'acqua in vetro siano igieniche e rispettose dell'ambiente, presentano due inconvenienti. Da un lato, possono essere pesanti, a meno che non si scelgano i modelli più piccoli. D'altra parte, il vetro espone i bambini al rischio di lesioni in caso di rottura.

Come scegliere la giusta bottiglia d'acqua riutilizzabile?

Bere tra 1,5 e 2 litri di acqua al giorno fa bene alla salute. Tale importo medio può variare, tuttavia, a seconda dell'attività fisica svolta o dello stato di salute di ogni individuo. Quindi, per scegliere il file formato ideale per una zucca, il modo più semplice è trovare un equilibrio tra praticità e numero di volte che sarà necessario riempire il contenitore. In ufficio o per una sessione di jogging di un'ora, una piccola bottiglia d'acqua può fare il trucco. D'altra parte, i modelli di grandi dimensioni sono preferiti per gli escursionisti.

Riguardo tipo di punta, sono possibili diverse alternative. Per gli atleti e gli appassionati di outdoor, niente batte un berretto sportivo. Basta spingere o tirare il fermo per bloccare o far passare l'acqua. Il pratico tappo con cannuccia è ideale per bere l'acqua senza inclinare la bottiglia. È preferito per gli atleti. Il cappello di paglia consente inoltre al guidatore di idratarsi senza distogliere lo sguardo dalla strada. Ogni giorno vengono utilizzate bottiglie d'acqua con anello o tappo a vite. Oltre alla loro impermeabilità, sono facili da appendere utilizzando un moschettone. Inoltre, alcuni tappi sono appositamente progettati per prevenire perdite. Il proprietario della bottiglia può bere direttamente dal boccaglio. Nota che a bottiglia a bocca larga è più facile da pulire. Gli amanti delle bevande fredde possono anche infilare i cubetti di ghiaccio senza doverli rompere.

Bottiglia filtrante, isotermica o con infusore?

La scelta dipende dalle esigenze individuali. Una filtro zucca consente ad esempio di bere acqua da qualsiasi fonte: fiume, stagno, lago, ecc. Una volta filtrata l'acqua diventa potabile, ovvero sicura per la salute. Le bottiglie filtranti sono ideali per chi è abituato a fare escursioni o viaggiare all'estero. Inoltre, alcuni sono in grado di migliorare il gusto dell'acqua.

Come il thermos, zucche isolate avere il potere di mantenere la temperatura iniziale dell'acqua o di bere al suo interno per lunghe ore. Quindi, un liquido caldo manterrà tutto il suo calore per circa 12 ore. D'altra parte, una bevanda ghiacciata trasportata in un thermos manterrà la sua freschezza per circa 24 ore. Dal lato materiale, una bottiglia isotermica può essere realizzata in acciaio inossidabile o vetro. Il suo piccolo svantaggio? Il suo peso.

Infine, il zucche con infusore si rivolgono agli amanti di the, tisane o bevande disintossicanti aromatizzate.

Buono a sapersi: molti produttori offrono accessori aggiuntivi permettendo di trasportare, pulire o proteggere bottiglie d'acqua ecologiche. Possono essere forniti o venduti separatamente.

  • Le spazzole di lavaggio e le spazzole per bottiglie facilitano la manutenzione delle bottiglie di acqua zero rifiuti;
  • Le coperture sono ideali per proteggere le bottiglie da urti e graffi;
  • Le borse a tracolla sono scomode, ma possono tornare utili per escursionisti e atleti.

Quale bottiglia in acciaio inossidabile o in vetro scegliere?

Molti marchi offrono bottiglie d'acqua riutilizzabili che combinano praticità ed estetica. Adottarli significa preservare la propria salute proteggendo l'ambiente. Tra le migliori alternative alle bottiglie di plastica c'è il Borraccia termica in acciaio inossidabile Super Sparrow, il contenitore perfetto per trasportare tè, caffè o acqua fredda. È disponibile in diverse capacità per soddisfare le esigenze individuali: 350 ml, 500 ml o 750 ml. Oltre all'acciaio inossidabile e al nero, sono disponibili più di dieci colori. Questa borraccia in acciaio inossidabile è inoltre dotata di molti accessori, tra cui due tappi intercambiabili, un coperchio protettivo e un moschettone. Un'altra opzione, il Bottiglia in acciaio inossidabile tipo Aorin 18/8. Garantito privo di ftalati e bisfenoli, non rappresenta un pericolo per la salute. Questa borraccia con tappo impermeabile è perfetta per il trasporto di bevande calde o fredde.

Chi preferisce il vetro scommetterà su a Bottiglia riutilizzabile Miu Color. È apprezzato per la sua capacità di resistere agli shock termici. Inoltre, la sua copertura rimovibile e antiscivolo impedisce che scivoli dalle tue mani. Inoltre, la borraccia riutilizzabile Miu Color non trattiene alcun gusto o odore, rendendola il contenitore ideale per il trasporto di latticini, succhi e frullati. Il Borracce in vetro Lifefactory rappresentano anche alternative salutari ed ecologiche. Hanno un collo ampio che ti consente di infilare cubetti di ghiaccio, bustine di tè o trucioli di frutta.