Interessante

Cannucce riutilizzabili: come lavarle?

La cannuccia, o torcia, è un tubo leggero comunemente fatto di plastica. Viene generalmente utilizzato per aspirare un liquido. Ritenuto malsano per l'ambiente, è stato ora sostituito da una versione riutilizzabile in materiale naturale. Paglia di bambù, metallo o silicone, come pulirle in modo ottimale? Ecco alcune tecniche per pulire una cannuccia riutilizzabile.

Pulisci una cannuccia lavabile

Suggerimenti per pulire una cannuccia di metallo riutilizzabile

Il ferro è un materiale resistente. In questa misura, ci vuole molto tempo per deteriorarsi, a differenza della plastica. A parte questo, ci sono altri vantaggi che giustificano il suo utilizzo per creare cannucce riutilizzabili. In metallo, lo sono pieghevole, maneggevole e facile da trasportare. Aiutano a ridurre l'uso quotidiano della plastica. In effetti, le cannucce di plastica vengono comunemente gettate ovunque, costituendo così a flagello ambientale. Le cannucce di ferro riutilizzabili sono facili da pulire e durano. La chiave è mantenerli correttamente. Per fare questo sono necessari alcuni strumenti:

  • un pennellino (solitamente fornito come accessorio con la cannuccia);
  • acqua tiepida;
  • detersivo per piatti.

Per pulire una cannuccia di ferro riutilizzabile, niente potrebbe essere più facile. Il pennello fornito nella custodia si occupa della maggior parte di questo compito. In realtà è una lunga canna dotata di una punta a forma di pennello. Questo strumento facilita la pulizia della cannuccia su tutta la sua lunghezza e senza fatica.

  1. Prima di tutto, sciacquare la cannuccia con acqua tiepida bagnare l'interno, senza dimenticare di aggiungere un goccio di detersivo per piatti per sciogliere eventuali detriti.
  2. Quindi, fai scorrere l'asta all'interno della cannuccia e strofina quest'ultima dall'alto verso il basso.
  3. L'ultimo passaggio è lascia asciugare la paglia correttamente. Anzi, il ferro mal tenuto ruggine e diventa inutilizzabile. Per prevenire l'ossidazione, la paglia dovrebbe essere lasciata asciugare in un'area ben ventilata dopo il lavaggio.

Se la modalità di pulizia manuale non è possibile, recarsi direttamente in lavastoviglie. Garantendo un netto risparmio di tempo, questa soluzione consiste nell'aggiungere la cannuccia d'acciaio alle altre posate al momento delle stoviglie. Il ferro è una sostanza molto resistente all'acqua e ai detersivi. La chiave è mantenerlo bene dopo.

Mantieni e pulisci la tua paglia di bambù riutilizzabile

Le cannucce di plastica sono diventate un vero problema ecologico. Di conseguenza, sono state sviluppate varie alternative, tra cui il paglia di bambù riutilizzabile che ha anche molto successo. Questo accessorio aiuta a ridurre o addirittura a porre fine all'impatto della plastica sulla vita di tutti i giorni. Il bambù è una pianta che cresce velocemente. Biodegradabile e compostabile, le cannucce realizzate con questo materiale sono state lanciate da un'azienda del Quebec, sempre dotata di spazzola per la pulizia. Nota che lo sono incompatibile con la lavastoviglie. Tuttavia, la loro pulizia dopo l'uso è abbastanza semplice. Sebbene ci siano anche vari modi per lavare una cannuccia di bambù, è importante notare che la sua durata dipenderà in gran parte dalla frequenza con cui viene utilizzata. Questo accessorio può quindi durare tra un mese e un anno. Se viene utilizzato più volte al giorno, e questo ogni giorno, ad esempio in un ristorante, un lavaggio regolare porterà logicamente ad un'accelerazione dell'usura. Usato di volta in volta, la sua durata è più lunga. Esistono tre metodi per pulire una cannuccia di bambù:

  • Utilizzare la spazzola fornita con la cannuccia durante la pulizia. Bagnate questo accessorio e passatelo delicatamente all'interno del bambù.
  • Lavare la cannuccia di bambù direttamente a mano. È sufficiente sciacquare le superfici interne con acqua corrente, prima di pulire l'esterno e terminare con una spugna.
  • Immergere di tanto in tanto, idealmente una volta al mese se viene usata regolarmente, la cannuccia in a bagnomaria bollente per 10 minuti. Lo scopo principale di questo processo è pulire a fondo la paglia e disinfettarla.

Dopo la pulizia è necessario lasciarlo asciugare in un luogo asciutto e ventilato. La paglia di bambù è prodotta Materia organica al 100%. È naturalmente immune alle muffe. Tuttavia, si consiglia di asciugarlo correttamente. Una volta completamente asciutto, può essere riposto in un cassetto o utilizzato come oggetto decorativo in cucina.

Pulisci la cannuccia riutilizzabile con una cannuccia usa e getta

Le cannucce riutilizzabili possono essere indossate in vari luoghi a seconda di come vengono utilizzate. A casa, in un bar o in un ristorante, tornano utili ovunque. Cannucce dentro silicone sono un'altra categoria di cannucce riutilizzabili. Loro hanno un durata interessante, perché è possibile masticarli senza danneggiarli. Un pacchetto di solito contiene tre diverse dimensioni. Proprio come le cannucce di metallo o acciaio, le versioni in silicone si integrano perfettamente nel lavastoviglie. Oltre a questo metodo, esiste un'altra tecnica per pulirli correttamente. Tuttavia, è necessario portare una cannuccia di plastica usa e getta.

Procedi come segue:

  1. Versare una o due gocce di sapone per lavastoviglie nella cannuccia non usa e getta.
  2. Inserire direttamente la cannuccia di plastica usa e getta nella cannuccia non usa e getta.
  3. Al termine, sposta la cannuccia usa e getta avanti e indietro in modo che il prodotto pulisca a fondo l'interno della cannuccia riutilizzabile.
  4. Fatto ciò, è necessario rimuovere la cannuccia di plastica e sciacquare accuratamente la cannuccia riutilizzabile con acqua pulita.

Questa tecnica è utile per la pulizia profonda. In tal modo, evitare di buttare via sistematicamente cannucce di plastica. Mantenerne un po 'può essere di grande aiuto nel mantenimento di una paglia naturale lavabile. Per i contorni esterni è sufficiente una semplice spugna impregnata di acqua saponosa.

Lavaggio responsabile della paglia

Come accennato in precedenza, sono state create cannucce riutilizzabili per proteggere l'ambiente e ridurre la produzione di cannucce di plastica. Nonostante ciò, il modo in cui vengono lavati e mantenuti ha un impatto significativo sulle sue effettive prestazioni dal punto di vista ecologico. L'acqua calda associata al sapone, a seconda della natura del sapone, può essere dannosa per l'ambiente. Tuttavia, è difficile fare a meno in quanto questo tipo di soluzione riesce a uccidere i batteri ostinati. Quando possibile, è meglio optare per il lavaggio in acqua fredda con una piccola quantità di sapone o detersivo per piatti, utilizzando sempre lo spazzolino adatto alla cannuccia riutilizzabile.