Interessante

Come mantenere il bucato con il sapone di Marsiglia?

Per mantenere correttamente il bucato, gli smacchiatori devono essere scelti con cura. Per le macchie più difficili da rimuovere, è più pratico optare per il sapone di Marsiglia invece di perdere tempo a strofinare i vestiti con sapone normale, alcool e altre soluzioni chimiche.

I consigli della nonna per staccare i vestiti con il sapone di Marsiglia

Rimuovere le macchie di caffè e cioccolato con il sapone di Marsiglia

Oltre ai suoi noti vantaggi e peculiarità nel campo della salute, del benessere e della bellezza, il sapone di Marsiglia ha anche un efficienza insuperabile nella cura dei tessuti. Interamente a base di olio vegetale, questo prodotto per la casa viene utilizzato come smacchiatore per sbarazzarsi di vari sporco incrostato sui vestiti. Per eliminare rapidamente le macchie lasciate dalla caffeina o dal cioccolato, inizia inumidendo la macchia con acqua fredda, quindi strofinandola con sapone di Marsiglia. Per ottimizzare il rendering, attendere 2 o 3 ore affinché il sapone agisca prima di risciacquare la biancheria in questione. Per completare il lavoro e ottenere un risultato impeccabile, si consiglia di mettere il bucato in lavatrice.

Rimuovere le macchie di olio e burro con il sapone di Marsiglia

La maggior parte delle lenzuola e dei vestiti comunemente indossati in cucina sono schizzati di grasso come olio e burro. Per riportare questi tessuti alla loro pulizia originale, è fondamentale trattare lo sporco il più rapidamente possibile. Per la pulizia sono necessari alcuni strumenti e prodotti: sapone di Marsiglia, acqua fredda, ferro da stiro e carta velina finissima o un foglio di quaderno. Ecco i passaggi da seguire:
  1. Metti il ​​bucato su un asse da stiro.
  2. Copri la macchia con la pellicola.
  3. Stira lentamente la superficie che copre la macchia. Ripeti questa azione circa 4-5 volte di seguito.
  4. Rimuovere la carta.
  5. Bagna la parte che mostra ancora la macchia.
  6. Applicare il sapone di Marsiglia grattugiato strofinando leggermente il capo con le dita fino ad ottenere uno spesso strato di sapone.
  7. Risciacquare la zona sporca con acqua calda a una temperatura di 40 ° C.
  8. Lavare a mano strofinando energicamente il bucato con acqua fredda.
  9. Lascia asciugare il bucato alla luce diretta del sole.

Rimuovere le macchie dai prodotti cosmetici con il sapone di Marsiglia

I vestiti non sono immuni da tracce di trucco, mascara e rossetto. Poiché i prodotti cosmetici spesso contengono fissativi per migliorarne la tenuta, i segni lasciati sono difficili da rimuovere. Di solito, sono necessarie diverse ore per pulire i tessuti sporchi di cosmetici. Per iniziare, versare un po 'd'acqua naturale sulla superficie interessata, quindi strofinare con sapone di Marsiglia con movimenti circolari. Continua fino a formare uno strato di sapone abbastanza spesso. Prima di pulire completamente la biancheria, lasciare agire il sapone per almeno tre ore, o anche mezza giornata. Per garantire la buona riuscita di questo tipo di operazione è meglio optare per un sapone di Marsiglia verde che contenga più del 70% di olio d'oliva. Questo componente ammorbidirà il tessuto, quindi aiuterà a rimuovere le macchie più piccole depositate dalla brillantina.

Rimuovere le macchie di vino con il sapone di Marsiglia

Durante una bella serata romantica o un evento familiare, è possibile che vino bianco, rosato o rosso si rovesci sulla tovaglia, sul vestito o sulla camicia. Per eliminare questo tipo di macchia, si consigliano metodi naturali. Si noti innanzitutto che l'applicazione del sale o il passaggio diretto del bucato in lavatrice può lasciare tracce di vino e compromettere la qualità del tessuto. Per eliminare le macchie, è sufficiente prendere una bacinella contenente acqua fredda, immergervi il bucato interessato, quindi strofinarlo intensamente con sapone di Marsiglia. Affinché questa tecnica di pulizia dimostri il suo valore, consentire un tempo di esposizione di alcuni minuti. Se lo sporco è vecchio, è meglio versarlo aceto bianco sulla parte imbevuta di acqua saponosa.

Pulisci le macchie di sangue

Medici, infermieri, paramedici e operatori sanitari in generale hanno avuto a che fare con una macchia di sangue incrostata su un camice bianco in passato. Evitando la necessità di detergenti chimici, il sapone di Marsiglia è un'alternativa efficace per rimuovere il sangue dai vestiti in tempi record. Per eseguire una sessione di pulizia a casa, si consiglia di strofinare la macchia con sapone di Marsiglia leggermente umido fino a quando non si forma un deposito. Inumidire la zona sporca può essere fatto con acqua fredda o succo di limone. L'ideale è usare un sapone di Marsiglia bianco, perché contiene olio di arachidi. Per macchie di sangue che si sono seccate a lungo, si consiglia di utilizzare uno spazzolino per unghie per strofinare leggermente il bucato, quindi versare qualche goccia di detersivo per piatti sulla zona già insaponata. Dopo un tempo di esposizione da 30 minuti a 2 ore, lavare il capo con abbondante acqua in lavatrice.

Elimina le macchie da frutta e verdura con il sapone di Marsiglia

Quando si tenta di pulire le macchie, ricordare che l'uso di acqua calda rallenta il processo. Per rimuovere rapidamente i segni lasciati da frutta e verdura, è necessario iniziare utilizzando un panno pulito per sciogliere i piccoli pezzi di cibo attaccati al capo. Quindi versare acqua normale sulla zona interessata. Una volta terminato questo passaggio, il sapone di Marsiglia può essere utilizzato per formare una crema densa sul bucato. Se la macchia persiste dopo alcune ore di pausa, è necessario tamponare la superficie sporca con un batuffolo di cotone imbevuto di candeggina o acqua ossigenata. Quindi ripetere la pulizia con sapone di Marsiglia. Consigli pratici per la cura del bucato con sapone di Marsiglia:
  1. Ogni settimana, prenota un sapone di Marsiglia per lavare i vestiti bianchi molto sensibili all'inquinamento.
  2. Bagnare le stanze molto sporche in una soluzione di acqua fredda e sapone di Marsiglia prima di metterle in lavatrice.
  3. Applicare il sapone di Marsiglia sulle varie macchie lasciate da cibo o sostanze chimiche.
Uno dei vantaggi notevoli del sapone di Marsiglia è che puoi persino usare i trucioli per pulire la biancheria sporca. La sua efficacia rimane inalterata e il risultato ottenuto resta soddisfacente. È del tutto possibile fare a meno della lavatrice quando questo prodotto per la pulizia è nell'armadio. Con questo sapone delicato, è facile eliminare le macchie più ostinate sul tessuto.