Interessante

Come stare alla larga e combattere i piccioni?

Spighe, fili metallici, repellenti, falchi sintetici, non mancano le punte per allontanare i piccioni e impedire loro di atterrare su balconi, terrazzi, cornicioni, grondaie e davanzali. Questi uccelli sono indesiderabili nelle città perché possono essere invasivi e causare danni a fioriere e aiuole.

Consigli pratici per sbarazzarsi dei piccioni

Usa picconi o filo

I piccioni sporcano i balconi e le ringhiere con i loro escrementi. Inoltre, il loro tubare incessanti sono fastidiosi nel lungo periodo. Inoltre, questi uccelli possono trasportare Malattie infettive tramite le pulci e trasmettono virus attraverso le loro feci. Per respingerli e impedire loro di formare i loro nidi, gli abitanti delle città spesso usano picchi di metallo. Questi dispositivi si sono dimostrati efficaci nell'impedire ai piccioni di stabilirsi su sporgenze, terrazze e balconi:
  1. Incolla diverse strisce di plettri per coprire la lunghezza desiderata;
  2. Mettili nei punti desiderati avvitandoli o incollandoli al legno.
Facili da installare, questi plettri sono venduti nei negozi di ferramenta o nei negozi specializzati. Questi negozi offrono supporti in plastica da incollare su cui sono attaccati i plettri per evitare l'uso di strumenti di grandi dimensioni e facilitarne l'installazione.

Posare fili di metallo

Invece di picchi, è possibile utilizzare fili metallici tesi. Sono altrettanto efficaci e sono più estetici. Tuttavia, la loro installazione ha un costo. Più discreti delle punte, i fili metallici vengono utilizzati principalmente su davanzali e balconi. Per configurare questo dispositivo, ecco i passaggi da seguire:
  1. Fissare il filo a due aste rinforzate con una molla per mantenere tutto teso;
  2. Installare le aste su supporti in PVC;
  3. Incollali con colla poliuretanica.
Per una maggiore efficienza, le aste possono essere avvitate nella pietra utilizzando tasselli in PVC. Ci sono cavi in ​​commercio che ruotano su se stessi per destabilizzare i piccioni che tentano di atterrare su di loro.

Installa reti anti piccione

Un'altra soluzione per impedire ai piccioni di atterrare su terrazze e balconi: reti. Imputrescibili e resistenti, offrono protezione eccellente. Inoltre, visualizzano un file eccezionale resistenza e costituiscono una soluzione duratura.
  1. Per l'installazione della rete utilizzare gli accessori previsti a tale scopo, in particolare i piccoli moduli in policarbonato venduti nei negozi di ferramenta. Si attaccano a tutti i media, installando e disinstallando a piacimento. Gli elementi di fissaggio devono essere posizionati ogni 20 cm. Negli angoli, utilizzare due elementi di fissaggio.
  2. Taglia la rete in base alle dimensioni del balcone. Inizia con gli angoli.
Economico e di facile installazione, il filo metallico è comunque meno estetico. Fortunatamente nei negozi ci sono reti anti piccioni traslucide.

Proteggi le piante dai piccioni

Per proteggere le piante dai piccioni, perché non installare picconi e bastoncini su fioriere, orti e aiuole? Il plettri in legno destinato agli spiedini può fare il trucco. In piccoli vasi, è sufficiente spingerli con decisione e in profondità nella terra. Per i vasi grandi, mettete quelli piccoli capovolti per infastidire i piccioni. Sono anche usati come pacciame per mantenere il terreno fresco in estate e fornire riparo agli insetti utili.

Spaventa i piccioni

I rapaci sono i nemici naturali dei piccioni. Per spaventarli installa un falco o un gufo sintetico nei luoghi in cui questi uccelli invasivi di solito atterrano. Per fare ciò, fissa il raptor con un cavo e un gancio rotante. In commercio ci sono anche palloncini che riproducono gli occhi di falchi o gufi. Questi palloncini sono generalmente venduti in set da 3. Innocui e facili da montare, sono apprezzati per la loro efficienza. Assicurati di posizionarli all'altezza visibile dei piccioni. Per una migliore efficienza, è meglio spostare regolarmente i sistemi di allarme in modo che i piccioni non li individuino facilmente.

Nei negozi, alcuni produttori offrono anche scatole che emettono ultrasuoni efficaci per spaventare i piccioni. Si fissano a pavimento oa parete.

Usa dispositivi repellenti

A parte i dispositivi meccanici, ci sono repellenti altrettanto efficace nel tenere lontani piccioni e altri uccelli indesiderati. Spezie come pepe, curry o cannella può dissuaderli dal tornare. Si prega di notare che il cibo non deve essere lasciato sul balcone o sulla terrazza. Li attrae. I piccioni non sopportano il rumore di alluminio. Odiano anche tutto ciò che luccica. Quindi, per spaventarli, basta:
  1. Incolla due CD l'uno contro l'altro;
  2. Appendi tutto su un filo;
  3. Fissare sulla ringhiera. La luce del sole che si riflette sui CD li disorienterà.
Come con i rapaci sintetici, si consiglia di spostare i CD di tanto in tanto per sorprendere e spaventare efficacemente i piccioni.

Tieni i piccioni lontani dai davanzali delle finestre

I piccioni tendono a defecare sui davanzali. Per dissuaderli, a piatto in plexiglass o un PVC spesso 2-3 mm attaccato al davanzale della finestra con adesivo può fare il trucco. I piccioni e altri uccelli avranno difficoltà ad atterrare. Ecco altri repellenti per spaventare i piccioni:
  • Attacca un mulino a vento (giocattolo per bambini) al balcone per agire come uno spaventapasseri.
  • Di facile utilizzo, lo spray repellente li respinge olfattivamente. Contiene oli essenziali che devono essere rinnovati regolarmente se lo spray è esposto alla pioggia. Si noti che questa soluzione è efficace anche contro corvi, corvi, storni, gabbiani e gazze.
  • Al posto dello spray, usa un gel repellente che forma una sorta di barriera per destabilizzarli. Il gel viene applicato su davanzali, bordi di grondaie, cornici e tende da sole.
  • Cospargere granuli repellenti su davanzali, balconi e cornici ogni due settimane circa.
Se questi diversi metodi non funzionano, è possibile cercare un aiuto professionale. Il repellenti elettrici risultano drastici. Emettono scosse elettriche deboli. Prima di procedere con la loro installazione, si consiglia vivamente di verificare con le autorità.